di Dissapore Dissapore 13 Marzo 2021
biscotti alle noci finiti

I biscotti rustici alle noci brasiliane sono uno spuntino dolce veloce da preparare e un modo facile per mangiare la frutta secca, così importante per la nostra salute ma spesso trascurata nella nostra alimentazione.

Questa ricetta prevede un impasto con poco zucchero e senza uova, che assomiglia aduna frolla ma che è più croccante e leggera. Si fa tutto in un unico contenitore, dopo aver tritato le noci Brasiliane nel mixer. L’ aggiunta di farina d’avena, oltre alla farina di frumento, rende questi biscotti più croccanti, e aggiunge nutrienti e gusto.

Le noci brasiliane, sono diffuse anche in Perù e in generale in tutta l’Amazzonia e provengono da un albero selvatico che arriva a essere alto anche 30 o 50 metri. La raccolta avviene nei periodi piovosi, da dicembre a marzo, e i raccoglitori si spostano nella foresta assieme alle famiglie. Per questo è importante sceglierle provenienti dal commercio equo e solidale, in modo da garantire ai lavoratori un giusto compenso.

Durata

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Tempo totale: 30 minuti

Dosi per

8 persone

Ingredienti

  • 100 g Noci brasiliane sgusciate
  • 100 g Farina 00
  • 90 g Burro morbido
  • 70 g Zucchero Di Canna chiaro
  • 25 g Farina d’avena
  • 1 Bacca Di Vaniglia

Preparazione

Per preparare la ricetta dei biscotti rustici alle noci brasiliane, per prima cosa accendete il forno e portatelo a 170°; rivestite nel frattempo una teglia con carta forno.

impasto di noci e zucchero nel mixer
Tritate in un piccolo robot da cucina le noci brasiliane, ottenendo una fine granella e mettetela da parte.

zucchero e burro impastati
In una ciotola o in una impastatrice, amalgamate lo zucchero con il burro a temperatura ambiente, ottenendo una morbida crema.
Unite la granella di noci brasiliane e mescolate ben bene.
Aggiungete successivamente i semini che avrete estratto dalla bacca di vaniglia con un coltello affilato.

mix di farine aggiunte all'impasto di zucchero, burro e noci
Unite poi la farina d’avena e la farina bianca, amalgamando, e poi leggermente compattando con le mani, fino a ottenere un composto simile a una frolla.

biscotti pronti da infornare
Prelevate dall’impasto dei piccoli quantitativi poco più grandi di una noce, formate delle palline che adagerete piuttosto distanziate fra loro sulla teglia rivestita, schiacciandole leggermente nel mezzo.
Infornate per circa una quindicina di minuti con funzione ventilata a 170 gradi; i biscotti si devono dorare appena.
Una volta pronti, togliete la teglia dal forno e lasciate raffreddare prima di servire.
A piacere, potrete anche spolverizzarli con dello zucchero a velo.