di   iFood 20 Ottobre 2020
calzoni al forno interno

I calzoni al forno fanno parte della famosa tavola calda siciliana insieme a arancini, cipolline, cartucciate e molto altro, i calzoni, più comunemente chiamati “pezzi”, insieme agli altri “colleghi” portano alto il nome della rosticceria siciliana nel mondo.

In questa ricetta il calzone è composto da una base di pasta rosticceria e all’interno da salumi vari e mozzarella, ma anche verdure come scarola o melanzane; in tutta l’Isola e a tutte le ore potrete gustare queste specialità anche a colazione, insieme ad un buon caffè espresso.

La rosticceria siciliana arriva in Sicilia grazie a Federico II si Svezia e ai suoi numerosi cuochi che intorno al 1154 inventarono, per il sovrano, calzoni, ravazzate, arancini, cartucciate, rollò e potremmo continuare all’infinito, ed ogni piatto parla della moltitudine di popoli che hanno solcato l’isola: dai Greci con il vino e le olive agli arabi con i legumi e i cereali, e il tutto costituisce oggi una varietà infinita di combinazioni e prelibatezze da provare.

La rosticceria siciliana è il vero street food che potrete trovare sull’isola, ogni parte della Sicilia ha il suo “pezzo” di rosticceria tipico, utilizzato dagli abitanti di norma come seconda colazione, da fare verso le 11.00 del mattino, dopo aver fatto colazione appena alzati con granita e brioche ovviamente.

 

calzoni al forno sfornati

Durata

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Tempo totale: 35 minuti

Dosi per

10 Persone

Ingredienti

Per la pasta

  • 500 g Farina 0
  • 30 g Zucchero
  • 50 g Strutto
  • 250 g Acqua
  • 13 g Lievito di birra
  • 10 g Sale

Per la farcitura

  • 200 g salumi
  • 150 g Mozzarella
  • 150 ml Passata Di Pomodoro
  • qb Sale
  • qb Origano

Per spennellare i calzoni

  • 1 Uovo

Preparazione

Per preparare la ricetta dei calzoni al forno, mettete nella ciotola la farina, lo zucchero, lo strutto a temperatura ambiente e il lievito sciolto nell’acqua tiepida.

Iniziate a impastare con un cucchiaio, per ultimo aggiungete il sale.

Trasferite l’impasto su un piano infarinato e completate l’impasto mescolando vigorosamente per 10 minuti. Ovviamente se ce lavete potete usare una planetaria.

calzoni al forno impasto

Rimettete in ciotola il panetto ottenuto e lasciatelo lievitare per 2 ore circa.

Avvenuta la lievitazione, dividete l’impasto in pezzi da 80 g circa.

Formate delle palline e lasciatele lievitare nuovamente per 1 ora.

Con un mattarello appiattite le palline formando un disco, al centro mettete del pomodoro condito con olio, origano e sale i salumi che avete scelto e la mozzarella (noi abbiamo aggiunto anche delle olive in alcuni calzoni).

calzoni al forno farcia

Chiudete a mezza luna e sigillate con cura i bordi con le dita o con i rebbi di una forchetta.

Sistemate i calzoni a distanza uno dall’altro in una teglia coperta da carta forno e spennellateli con l’uovo sbattuto.

calzoni al forno teglia

Cuocete a 180° per 15 minuti. Consumate i calzoni ripieni in giornata.

calzoni al forno ricetta

1