di Dissapore Dissapore 6 Maggio 2021
spaghetti alla carbonara di asparagi

La carbonara di asparagi vegetariana è forse una delle varianti più note del classico primo piatto romano. Probabilmente il suo successo lo si deve al connubio così felice di asparagi e uova. In questo caso però le uova vengono leggermente cotte (non insorgete!) perché poi gli spaghetti devono formare dei piccoli nidi di pasta, decorati con granella di pistacchio. L’idea che vi suggeriamo in più è di passarli 2 minuti sotto al grill del forno caldo, in modo da creare una crosticina in superficie. Se scegliete questa strada, ricordatevi di scolare gli spaghetti con almeno 3 minuti di anticipo rispetto al tempo di cottura indicato sulla confezione.

Da un rapporto dell’Accademia italiana della cucina, la ricetta originale della pasta alla carbonara risulta la più “falsificata” tra tutte le ricette italiane all’estero. Molti aggiungono la panna, altri sostituiscono i formaggi con formaggi locali… La carbonara tuttavia non è probabilmente un piatto di lunghissima tradizione italiana, infatti una delle ipotesi più accreditate sulla sua nascita è che sia stata creata durante la seconda guerra mondiale, con il bacon portato dalle truppe americane. Il successo, però, quello è stato immediato e di lungo corso.

Durata

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Tempo totale: 40 minuti

Dosi per

4 Persone

Ingredienti

  • 320 g Pasta tipo spaghetti
  • 2 Uova
  • 200 g Asparagi verdi
  • 1 spicchio Aglio
  • 50 g Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 2 rametti Timo
  • q.b. Olio Extravergine D’Oliva
  • qualche Pistacchi non salato tritato
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Per preparare la ricetta della carbonara di asparagi vegetariana, pulite gli asparagi e affettateli in diagonale.

Fateli rosolare in un tegame con l’aglio sbucciato e 3 cucchiai di olio.

In una ciotola rompete le uova, sbattetele leggermente e unite un paio di pizzichi di sale, una macinata di pepe e il formaggio grattugiato.

Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata e e scolateli al dente.

Versateli nel tegame con gli asparagi e insaporite con sale e pepe.

Unite le uova e amalgamate a fuoco bassissimo per 1 minuto.

Arrotolate gli spaghetti in 4 nidi e impiattate, profumando con le foglioline di timo e i pistacchi.