Centrifugato all’anguria

La ricetta del centrifugato all'anguria un cocktail analcolico per l'aperitivo, magari aggiungendoci un goccio di vodka o di rum. In versione "naturale" invece è uno smoothie da bere a merenda, con i bambini.

Voto medio lettori:
vassoio con anguria e sfrullato di anguria

Il centrifugato all’anguria è un cocktail perfetto per l’estate, non si tratta di una vera e propria centrifuga, quanto piuttosto di uno smoothie, un frullato con aggiunta di latte vegetale. In questo caso il latte che vi proponiamo è quello di mandorla, perché troviamo che abbia il sapore dell’estate e che il suo gusto si sposi alla perfezione con quello fresco e zuccherino dell’anguria.

Nulla però vieta di sostituirlo con quello di soia, per un sapore più neutro, con quello di riso, per un gusto più dolce, o con quello di cocco per conferire una nota esotica. Il consiglio in più, se non ci sono bambini in circolazione, è di renderlo alcolico con la vodka o con un goccio di rum.

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-preparazione Preparazione: 5 Minuti
porzioni Porzioni: 2 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 86 Kcal
opzione-alimentare Senza glutine
opzione-alimentare Senza lattosio
opzione-alimentare Vegano
opzione-alimentare Vegetariano
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

 
1
 Per preparare la ricetta del centrifugato all'anguria, pulite l'anguria e privatela dei semi.  
2
 Frullatela con il minipimer e unite il latte di mandorla e il ghiaccio.  
3
 Servite subito.

Risultato

bicchiere con centrifugato d'anguria
Ti piace Centrifugato all’anguria ?
cocktail frullati merende vegane merende vegetariane
Sfoglia ricette simili