Ciambella al limoncello, la ricetta

La ciambella al limoncello, è un dolce facile e assolutamente personalizzabile da prepare, perfetto anche per la colazione, l’alcol del limoncello in cottura evaporerà del tutto lasciando solo il profumo fresco del limone a cui abbiamo aggiunte le note tostate delle mandorle.

Per questa ciambella abbiamo voluto provare un metodo di cottura diversa, niente forno per questa torta, ma cottura sul gas, all’interno della pentola fornetto, strumento in auge molti anni fa, quando le nostre nonne lo usavano per cucinare colazioni, spezzatini e persino pane e focacce farcite, un’alternativa all’utilizzo del forno o della stufa che magari erano già occupate da altre preparazioni.

I tempi di cottura con questa pentola si allungano di circa un terzo, ma in compenso la vostra cucina non si surriscalderà, visto che la pentola va posizionata sul fornello più piccolo a fiamma bassissima, con un notevole risparmio energetico in aggiunta.

Questa cottura lenta ma costante all’interno della pentola permette una lievitazione maggiore dei dolci che assumono vette difficilmente raggiungibili in forno e carni tenerissime, potremmo quasi definirla un’antenata dei moderni sistemi di cottura lenta se vogliamo.

ciambella-al-limoncello-fetta

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

1 ora

Dosi per

8 persone

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 150 g Zucchero
  • 500 g Mascarpone
  • 100 ml Limoncello
  • 100 g Farina di mandorle
  • 230 g Farina 00
  • 8 g Lievito per dolci
  • 75 ml Olio di riso
  • 50 g zucchero a velo
  • 1 noce burro
  • 1 pizzico Pangrattato

Preparazione

Per preparare la ricetta della ciambella al limoncello, separate i tuorli dagli albumi e montate i tuorli con lo zucchero. Unite la scorza di limone e 200 g di mascarpone che avrete tenuto fuori dal frigo per una ventina di minuti. Mescolate il composto con cura. Aggiungete 50 ml di limoncello, la farina di mandorle e infine la farina 00 setacciata con il lievito, alternandola all’olio di riso.

Montate ora gli albumi a neve ferma e incorporateli al composto con movimenti delicati dal basso verso l’alto. Imburrate le pareti della pentola fornetto e cospargetele di pangrattato. Versate l’impasto all’interno della pentola fornetto, avendo cura di non sporcare le pareti. Livellate la superficie del dolce e chiudete il coperchio.

Disponete la pentola sul fornello più piccolo a fiamma bassissima con lo spargifiamma in dotazione della pentola stessa e non aprite mai il coperchio durante la cottura. Cuocete per circa 1 ora e 20 minuti e utilizzate i fori presenti sul coperchio per effettuare la prova stecchino.

Lasciate raffreddare il dolce prima di rimuoverlo dalla pentola fornetto. Nel frattempo preparare la farcitura amalgamando 300 g di mascarpone con lo zucchero a velo e il restante limoncello.

Tagliate la ciambella a metà, distribuite la crema di mascarpone e limoncello sulla metà inferiore e chiudetela con la metà superiore.

ciambella-al-limoncello-farcita

iFood   iFood

2 Giugno 2019

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento