Cipolle rosse in agrodolce

La ricetta delle cipolle rosse caramellate, un contorno perfetto anche per la bella stagione, da servire freddo.

Cipolle rosse in agrodolce

Le cipolle rosse in agrodolce sono un contorno perfetto per la carne, ma si accompagnano molto bene anche ad un tagliere di formaggi stagionati. Se messe in un barattolo possono essere conservate in frigo per alcuni giorni.

Si possono preparare con ogni tipo di cipolla, ma le cipolle rosse, soprattutto se quelle di Tropea, sono particolarmente dolci e zuccherine, e caramellano molto facilmente. L’aceto di mele contribuisce a mantenere la dolcezza del composto, ma si può sostituire con l’aceto rosso, che mantiene le cipolle più colorate.

Un’altra variante che si può attuare in questa ricetta è quella di omettere il sale, ma vi consigliamo di farlo perché il contrasto dolce salato è tipico della ricetta: tuttavia se decidete di salare dovete assaggiare perché le cipolle necessitano di un po’ di sale in più, proprio perché il loro gusto è dolciastro.

Infine, se volete le cipolle profumate, l’ideale è aggiungere una foglia di alloro o un rametto di timo durante la cottura.

Cucina: Italiana
Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 Minuti
Porzioni: 4 Persone
Prezzo: Basso
Calorie: 136 Kcal
opzione alimentare Senza glutine
opzione alimentare Senza lattosio
opzione alimentare Vegano
opzione alimentare Vegetariano
ingredienti
Ingredienti
  • Cipolle rossa di Tropea 600 g
  • Zucchero semolato bianco 1 Cucchiaio
  • Aceto di mele 3 Cucchiai
  • Sale fino 1 Pizzico

Preparazione

1

Per preparare la ricetta delle cipolle rosse in agrodolce, pulite le cipolle dalla buccia e affettatele sottilmente.

2

Scaldate l’olio in padella e versate le cipolle.

3

Fatele cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti, dovranno essere morbide ma non bruciare.

4

Sfumate con l’aceto.

5

Aggiungete il sale e fate sciogliere.

6

Infine, quando non si sente più odore di alcol, aggiungete lo zucchero e fate caramellare velocemente.

Risultato
Cipolle rosse in agrodolce

Consigli

Servite le cipolle a temperatura ambiente o fredde.

Ti è piaciuta la ricetta?