di   iFood 31 Dicembre 2020
cotechino con lenticchie

Il cotechino con lenticchie è un piatto tipico del menu delle feste natalizie e in particolar modo di Capodanno.

Una ricetta tradizionale, un irrinunciabile portafortuna che la notte di Capodanno non può mancare assolutamente sulle vostre tavole.

Il cotechino è un insaccato preparato con varie parti del maiale, speziate e salate, che viene cotto e servito a fette e in occasione della cena di San Silvestro è accompagnato con le lenticchie, come tradizione impone.

Sembra che dobbiamo ringraziare ancora una volta i Romani per questa tradizione, sono infatti stati loro i primi ad introdurre la tradizione di consumare le lenticchie dopo la mezzanotte del 31 dicembre, per i Romani questo legume rappresentava un investimento per i mesi futuri ed erano soliti regalarne un sacchetto ad amici e parenti come auspicio di buon raccolto e quindi di un ricavato economico.

Ancora oggi, nonostante le abbuffate natalizie, nessuno rinuncia ad una cucchiaiata di lenticchie scoccata la mezzanotte del nuovo anno, con la speranza che questa porti fortuna e denaro.

Per l’aggiunta del cotechino o dello zampone invece, dobbiamo aspettare il medioevo, quando Pico della Mirandola, consigliò ai suoi compaesani, assediati dalle truppe del Papa, di macellare gli ultimi maiali rimasti mettendo la carne all’interno della cotenna dei suini e delle zampe per conservarla al meglio.

cotechino con lenticchie ricetta

Durata

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 60 minuti

Tempo totale: 75 minuti

Dosi per

2 Persone

Ingredienti

  • 150 g Panettone (o pandoro)
  • 100 ml Latte
  • 1 Uovo
  • Cannella
  • Burro

Preparazione

Per preparare la ricetta del cotechino con lenticchie, affettate il panettone creando quadrati o triangoli dello spessore di circa 1 cm.

Sbattete con un frusta l’uovo con il latte e cannella a piacere fino ad ottenere un composto omogeneo e ben amalgamato.

Bagnate le fette di panettone nel composto di uova e latte.

Fate sciogliere una noce di burro in padella e fate tostare le vostre fette un paio di minuti per lato. Servite tiepide con yogurt, frutta, sciroppo d’acero, miele, marmellata o ciò che più vi piace, spolverando, se gradite, con tanto zucchero a velo.

cotechino con lenticchie fette