Cozze gratinate all’arancia e zenzero, la ricetta

Le cozze gratinate all’arancia e zenzero è un piatto della tradizione con un tocco originale dato dallo zenzero.

Un piatto perfetto da inserire nella lunga lista dei piatti della vigilia con  una combinazione di sapori nuovi.

Ma anche un piatto che gioca su due fronti, può essere servito come antipasto ma regge bene anche il ruolo del secondo.

Che ne dite di prepararlo in  colorate pirofile? Saranno perfette anche per un buffet o per una cena informale.

I passaggi per preparare le cozze gratinate all’arancia e zenzero sono davvero pochi, basta seguirli alla lettera

cozze-gratinate-all-arancia

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Dosi per

4 persone

Ingredienti

  • 1 kg Cozze
  • 2 bArance
  • 1 bicchiere Vino bianco
  • 1 spicchio Aglio
  • Prezzemolo
  • 8 cucchiai Pangrattato
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine di oliva
  • Zenzero

Preparazione

Per preparare la ricetta delle cozze gratinate all’arancia e zenzero, pulite le cozze e mettetele in una padella dai bordi alti mettete insieme al prezzemolo, all’aglio, al vino e al succo di un arancia. Posizionate sul fuoco vivace coperte e fate aprire le cozze.

cozze-gratinate-cottura

Quando le cozze risulteranno tutte aperte, mettetele da parte e filtrate la loro acqua di cottura.

In una ciotola preparate la panur miscelando insieme il pangrattato con il sale, il pepe, la buccia grattugiata di un arancia. Grattugiate nella panur anche lo zenzero fresco. Con la miscela di pangrattato aromatizzato farcite le metà valve delle cozze e adagiatele a raggiera in un tegame.

cozze-gratinate-preparazione

In una ciotola emulsionate l’olio con il succo di metà arancia e lo zenzero fresco. Con l’emulsione ottenuta irrorate le cozze farcite.

Infine, bagnate la preparazione con un paio di mestoli dell’acqua di cottura delle cozze, quindi infornate a 200°C per 5/6 minuti. La panatura deve assumere un bel colore dorato.

cozze-gratinate-ricetta

 

Giulia Antonini Giulia Antonini

20 Maggio 2019

commenti (1)

Accedi / Registrati e lascia un commento