Fegatelli di maiale con rete, finocchietto e alloro

La ricetta dei fegatelli di maiale con rete, finocchietto e alloro, una ricetta antica, della cucina povera, ma saporitissima se preparata con tutti gli odori.

Voto medio lettori:
tre spiedini cotti su un piatto

I fegatelli di maiale con rete, finocchietto e alloro sono un secondo piatto tipico toscano, una Regione in cui le interiora sono molto diffuse nella cucina, basti pensare al lampredotto. Questa dei fegatelli è una ricetta molto antica che si può fare in padella o alla brace, e deve essere ben profumata, con rosmarino e alloro.

La cottura alla griglia è sicuramente il metodo di cottura più antico, più conosciuto e, diciamocelo, anche il più divertente che esista. Il senso di libertà e di piacere che trasmette l’idea di preparare da mangiare in compagnia, senza lunghe preparazioni e senza nessun obbligo non lo ha nessun altro tipo di cucina.

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 15 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 20 Minuti
porzioni Porzioni: 3 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 241 Kcal
opzione-alimentare Senza glutine
opzione-alimentare Vegano
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

creazione bocconcini di fegato con la retina
2
 
1
 Per preparare la ricetta dei fegatelli di maiale con rete, finocchietto e alloro, per prima cosa tagliate il fegato del maiale a pezzi.  
2
 Mettete a bagno la rete che servirà per avvolgere i pezzi di carne per qualche minuto in acqua tiepida, quindi tagliatela in quadrati che poi dovrete avvolgere intorno alla carne.  
3
 Passate i bocconcini in un trito (chiamato concia) di semi di finocchietto selvatico, sale e pepe.
spiedini in cottura
6
 
4
 Infilate ogni fegatello nello spiedino di legno alternandolo con foglie di alloro.  
5
 Spennellate con olio extravergine di oliva la superficie della griglia elettrica.  
6
 Fate cuocere completamente.

Risultato

spiedini cotti scomposti nel piatto
Ti piace Fegatelli di maiale con rete, finocchietto e alloro ?
cucina toscana ricette toscane