di Dissapore Dissapore 26 Maggio 2021
filetto di salmone su letto di arance

Il filetto di salmone brasato a bassa temperatura è un secondo piatto fresco, in cui il grasso (che pur se è buono è tanto) del salmone viene alleggerito dall’arancia e dalla senape. La ricetta è pensata per essere fatta in una pentola elettrica per la cottura lenta a bassa temperatura, ma se non ce l’aveste potete ottenere un risultato simile con una pentola a pressione, anche se i tempi di cottura varieranno, e verranno dimezzati o più. L’alternativa semplice è quella di cuocerlo in una pentola sul fuoco dolce, con un coperchio, controllando di tanto in tanto come va.

È chiaro che i tempi di cottura non dipendono solo dalla pentola usata ma anche dallo spessore del filetto, il nostro consiglio è di farvi dare dal pescivendolo, se possibile, i tranci più vicini alla pancia, che in genere sono quelli più spessi ma anche più grassi e succulenti.

Il vantaggio di questa cottura è che non aggiunge grassi.

Durata

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti
Tempo totale: 65 minuti

Dosi per

4 persone

Ingredienti

Per il salmone:

  • 500 g Salmone
  • 1 Arancia
  • 1 Limone
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 1 cucchiaio Seme Di Senape
  • 1 mazzetto Finocchietto selvatico
  • q.b. Olio Extravergine D’Oliva

Per il dip alla senape:

  • 1 cucchiaio Senape di Digione
  • 2 cucchiai Panna acida
  • 2 cucchiai Maionese
  • 1 Limone

Preparazione:

Per preparare la ricetta del filetto di salmone brasato a bassa temperatura, tagliate in fette sottili gli agrumi e disponeteli sul fondo della pentola.

filetto nella pentola elettrica

Adagiate sopra il filetto di salmone, con parte della pelle rivolta verso il basso, condite con sale, pepe, i semi di senape e qualche rametto di finocchietto selvatico.

Mettete il coperchio ed avviate la pentola elettrica impostando la modalità di maggior calore, e lasciate cuocere per 25-30 minuti.

Trascorso questo tempo spegnete la pentola e lasciate il filetto di salmone per 10 minuti.

Preparate il dip alla senape: in una ciotola unite tutti gli ingredienti e irrorateli con il succo di mezzo limone, a piacere aggiungete qualche rametto di finocchietto selvatico ed i semi di senape.

Servite il salmone con gli agrumi, un filo d’olio extravergine ed accompagnatelo con il dip alla senape.