Fufu

La ricetta del fufu, la polenta di accompagnamento tipica del Ghana ma diffusa in gran parte dell'Africa, per servire umidi di carne, pesce o vegetali.

Voto medio lettori:
fufu pronto e servito con umido rosso

Il fufu è un piatto di origine ghanese che serve per accompagnare gli umidi e le zuppe, come quella di arachidi, ma anche con umidi di pesce e di carne. È tuttavia un piatto diffuso in tutta l’Africa centrale e orientale, e nei Caraibi. Si prepara tradizionalmente partendo dai platani che vengono cotti e poi schiacciati e uniti alla farina di manioca, ma in questa versione proponiamo la ricetta con la farina di banana, decisamente  più facile da reperire nei negozi di alimentari etnici o online, e più a lunga conservazione.

Seguendo questo procedimento si ottiene un impasto abbastanza duro e colloso, che normalmente viene servito a pezzi, o in palline, un po’ come la nostra polenta soda. I pezzi vengono poi intinti nelle zuppe di accompagnamento. Ne esiste anche una versione tipica della Sierra Leone a base di manioca fermentata.

Cucina: Ghanese
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 20 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 5 Minuti
porzioni Porzioni: 4 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 267 Kcal
opzione-alimentare Senza glutine
opzione-alimentare Senza lattosio
opzione-alimentare Vegano
opzione-alimentare Vegetariano
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

farine setacciate
1
farine versate in un po' di brodo
2
fufu a bollire
3
 
1
 Per preparare la ricetta del fufu, setacciate le farine in una pentola.  
2
 Aggiungete al brodo freddo, mescolando per non formare grumi. Mettete prima poco brodo nella pentola e poi aggiungete il resto man mano.  
3
 Mettete la pentola sul fuoco e portate a bollore mescolando per circa 15 minuti.
 
4
 Coprite con un coperchio e fate cuocere 5 minuti.  
5
 Servite come contorno a un umido.

Risultato

piatto con fufu
Ti piace Fufu ?
cucina ghanese ricette ghanesi