Galantina di pollo

La ricetta del pollo in galantina, un piatto tipico che risale al medioevo e che in molti paesi del centro Italia si cucina per Natale.

Voto medio lettori:
galantina di pollo

La galantina di pollo è una ricetta tradizionale e molto antica (se ne trovano tracce medioevali perfino in Polonia), che si prepara per Natale nel centro Italia, soprattutto in Toscana e nelle Marche, ma è diffusa anche in alcune zone dell’Emilia Romagna.

Il suo nome deriva probabilmente da gelatina, essendo cotta nel brodo, veniva poi accompagnata con il brodo gelificato. In toscana tuttavia galantina significa rotolo. Si tratta infatti di un rotolo di carne bianca macinata, che viene arricchito con vari ingredienti: altre carni macinate, lingua salmistrata, salumi di vario tipo e poi frutta secca, formaggio e panna.

Una delle difficoltà maggiori sta nella cottura, lo stratagemma di avvolgerlo nella pellicola prima di cuocerlo vi aiuterà. Quando esce dal brodo, dovrete muoverla con accuratezza e coprirla con un coperchio e un peso leggero in modo che scoli i liquidi e si compatti. In questo modo la forma rotonda si perderà un po’ ma otterrete un cilindro tagliabile. L’ultimo trucco da seguire sta nel raffreddare la carne a lungo nel frigo prima di tagliarla, solo così infatti è possibile ottenere delle fette precise e belle da vedere.

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Difficile
tempo-cottura Cottura: 210 Minuti
tempo-passivo Tempo passivo: 720 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 60 Minuti
porzioni Porzioni: 6 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 144 Kcal
ingredienti

INGREDIENTI

  • Pollo intero disossato 1
  • Lingua salmistrata 200 g
  • Maiale macinato 200 g
  • Vitello macinato 200 g
  • Prosciutto cotto in un'unica fetta 100 g
  • Lardo in un'unica fetta 100 g
  • Pistacchi pelati e non salati 70 g
  • Panna liquida 30 g
  • Tartufo 15 g
  • Uova 2
  • Sedano 1 Costa
  • Cipolla 1
  • Carote 2
  • Alloro 1 Foglia
  • Chiodi di garofano 1
  • Cognac 1/2 Bicchierino
  • Sale fino 1 Pizzico
copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

carota sbucciata
1
brodo in cottura
2
carcassa di pollo
3
 
1
 Per preparare la galantina di pollo, pulite le verdure e tagliatele a tocchi.  
2
 Mettetele a bollire in 3 litri di acqua salata.  
3
 Aggiungete anche la carcassa di pollo, i chiodi di garofano e una foglia di alloro.
pelle staccata dal pollo
5
pollo tritato nel mixer
6
 
4
 Fate bollire per circa 2 ore a fiamma bassa, in modo da ottenere un brodo che filtrerete e metterete da parte  
5
 Staccate con attenzione la carne di pollo dalla pelle (fatevi aiutare dal macellaio).  
6
 Tritate la carne con il tartufo.
prosciutto a cubetti
8
uova aggiunte al trito di carne
9
 
7
 Aggiungete al macinato di pollo anche quello di vitello e di maiale.  
8
 Aggiungete la lingua, il prosciutto e il lardo e la carota del brodo a cubetti.  
9
 Aggiungete infine le uova, la panna e i pistacchi
rotolo di carne macinata
11
rotolo chiuso a salame
12
 
10
 Mescolate per ottenere un impasto compatto.  
11
 Formate un salsicciotto del diametro di circa 5 cm e lungo 35 cm  
12
 appoggiatelo sulla pelle, avvolgetelo nella pellicola e chiudetelo, come se fosse un salame, con lo spago
 
13
 Mettete a cuocere nel brodo, che deve sobbollire ma mai bollire forte, per circa 1 h e 30 minuti  
14
 Scolate e fate raffreddare fuori dal frigo con un peso sopra perché si compatti.  
15
 Dopo 3 ore mettete in frigo e fatelo riposare tutta notte.

Risultato

galantina di pollo

Consigli

Servite freddo accompagnato da verdure al vapore e da una maionese.
Ti piace questa ricetta?