Gelato ai tre yogurt su stecco

La ricetta del gelato ai tre yogurt su stecco, un modo semplice per preparare uno yogurt gelato alla frutta e senza zucchero, perfetto per la merenda nelle giornate estive. Con un trucco per farli comunque, anche se non avete gli stampini appositi.

Voto medio lettori:
tre gelati bicolore su uno stecco

Il gelato ai tre yogurt su stecco è una ricetta molto semplice: si tratta di un misto tra gelato e ghiacciolo e ha ovviamente tante variazioni possibili. Gli strati sono dati dall’uso di tre tipi di frutta, ma se volete preparali ancor più velocemente usate tre tipi di yogurt di diverso gusto ed otterrete un risultato più cremoso, ma sempre buonissimo.

Nella ricetta sono elencati i tempi minimi per il riposo in freezer tra uno strato e l’altro, tuttavia più tempo lascerete trascorrere più l’effetto finale sarà quello di tre strati compatti e ben riconoscibili.

Se non avete gli stampi per i ghiaccioli, potreste optare per i bicchierini di plastica da caffè (o quelli di cartone) e comprare i bastoncini per il gelato che si trovano facilmente online, oppure potete sostituire i bastoncini con delle cannucce, la resa finale sarà identica a quella delle foto di questa ricetta. Una volta che prelevate i gelati dal freezer per mangiarli, praticate un piccolo taglio sul bordo dei bicchierini: i gelati si sformeranno in un attimo.

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-passivo Tempo passivo: 540 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 15 Minuti
porzioni Porzioni: 8 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 159 Kcal
opzione-alimentare Vegetariano
opzione-alimentare Senza glutine
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

frutta divisa in tre ciotole accanto a tre ciotole di yogurt
1
frutta e yogurt frullati in tre ciotole accanto ai bicchierini da caffè
2
bicchierini da caffè parzialmente riempiti di gelato
3
 
1
 Per preparare la ricetta del gelato ai tre yogurt su stecco, lavate e asciugate accuratamente la frutta e versate i tre yogurt in tre diverse ciotole.  
2
 Aggiungete nella prima ciotola la pesca tagliata a dadini, nella seconda i lamponi, e nella terza le ciliegie snocciolate, e frullate ad immersione ognuna delle tre ciotole.  
3
 Versate 1/8 del composto alla pesca in 8 bicchierini di plastica da caffè (o in 8 stampini da ghiacciolo), quindi riponete in freezer per circa mezz'ora, finché la superficie sarà abbastanza compatta.  
4
 Infilate negli 8 bicchierini 8 bastoncini da gelato, e versate in ognuno 1/8 di composto ai lamponi, poi fate congelare per almeno mezz'ora.  
5
 Aggiungete in sommità degli 8 bicchierini l'ultimo strato alle ciliegie e fate riposare in freezer tutta la notte.  
6
 Togliete dal congelatore e gustate subito.

Risultato

gelati ai tre gusti dall'alto su un piatto nero
Ti piace Gelato ai tre yogurt su stecco ?
Dolci senza cottura gelati