Harumaki

La ricetta degli harumaki, gli involtini primavera della tradizione giapponese da preparare sia fritti che al forno.

Voto medio lettori:
harumaki in un piatto

Gli harumaki sono un antipasto o un secondo piatto della tradizione giapponese e sono molto simili agli involtini primavera, anche se in questo caso hanno un ripieno di carne e verdure.

L’unica difficoltà di questa ricetta sta nel reperire e nel lavorare con i fogli di carta di riso. Si trovano abbastanza facilmente nei negozi di alimentari biologici, nei supermercati più forniti e, ovviamente, nei negozi di cibo etnico. Sono molto delicati e vanno trattati con molta cura perché si rompono. Innanzi tutto non vanno lasciati in immersione in acqua ma vanno immersi velocemente e poi scolati subito, e bisogna fare questo procedimento un foglio per volta, altrimenti più fogli insieme rischierebbero di attaccarsi.

L’umidità e lo shock termico della frittura li terrà chiusi, ma per le prime volte, se non volete rischiare, potreste procedere a una cottura in forno, adagiandoli su un foglio di carta da forno leggermente oliata e cuocendoli a 180 gradi per circa 30 minuti in questo modo vi assicurate la giusta cottura anche del ripieno di carne. Non cuoceteli invece in padella con poco olio perché è una cottura troppo rapida e a bassa temperatura quindi rischiereste di non cuocere a sufficienza il ripieno.

Cucina: Giapponese
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 15 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 30 Minuti
porzioni Porzioni: 6 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 256 Kcal
opzione-alimentare Senza lattosio
ingredienti

INGREDIENTI

  • Manzo macinato 200 g
  • carta di riso 12 Foglio
  • Funghi shiitake 5
  • Porri 60 g
  • Carote 60 g
  • Soia germogli 60 g
  • Mais 60 g
  • Zenzero fresco 8 g
  • Salsa di soia 1 Cucchiaio
  • Sakè 1/2 Cucchiaio
  • Olio di semi 1 Cucchiaio
  • Olio di semi per friggere
  • Pepe nero macinato
copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

shiitake ammollati
1
carote e cipolla nel wok
2
 
1
 

Per preparare la ricetta degli harumaki mettete a bagno i funghi shiitake in acqua tiepida per 10 minuti, poi scolateli, strizzateli e tagliateli a pezzetti.

 
2
 

Scaldate l’olio di sesamo in una padella wok e aggiungete i germogli, i funghi, i porri affettati e le carote grattugiate. Fate cuocere a fiamma viva mescolando sempre.

macinato di maiale in una ciotola
3
mani che chiudono un harumaki
4
 
3
 

Mette in una ciotola la carne di maiale e conditela con lo zenzero fresco grattugiato, il sakè, la salsa di soia e aggiungete i mais e le verdure saltate nel wok.

 
4
 

Bagnate velocemente un foglio di riso, stendetelo su una spianatoia e appoggiate una cucchiaiata di ripieno nella parte bassa del foglio. Ripiegate a destra e a sinistra verso l’interno e poi arrotolate per dare la forma dell’involtino.

harumaki fritti in una padella
5
 
5
 

Friggete per immersione in abbondante olio.

 
6
 

Servite accompagnati da salsa di soia.

Risultato

harumaki in un piatto
Ti piace questa ricetta?
Cucina Giapponese ricette giapponesi