di   iFood 21 Ottobre 2020
hummus di fagioli atzuki salsa

L’ hummus di fagioli azuki è una pietanza antichissima, le prime ricette che ci sono pervenute risalgono addirittura al XIII secolo.

La ricetta dell’hummus è inoltre da sempre una delle più duttili idee per aperitivi, cene a buffet o informali incontri tra amici specie se vegani. In genere, per prepararlo, vengono usati i ceci, in questa versione però vi proponiamo un altro legume particolarmente ricco di elementi nutritivi: i fagioli azuki. Azuki, in giapponese, vuol dire “piccolo fagiolo”.

Questi legumi rossi sono di origine giapponese e nel paese del Sol Levante non mancano mai sulle tavole, sono anche alla base dell’anko, la marmellata di fagioli rossi con cui si farciscono i dorayaki. I fagioli azuki contengono molti minerali e oligoelementi, in particolare potassio e zinco, sono invece poveri di grassi e ricchi di vitamine del gruppo B il che li ha resi ultimamente un prodotto molto consumato anche in Occidente.

Questo hummus è ottimo accompagnato al pane bruschettato, a un mix di crudités, o a dei falafel appena fritti e ancora bollenti.

 

hummus di fagioli atzuki ricetta

Durata

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo totale: 15 minuti

Dosi per

4 Persone

Ingredienti

  • 4 cucchiai Salsa tahina
  • 250 g Fagioli azuki bio
  • 4 cucchiai Olio Extravergine D’Oliva
  • 1 spicchio Aglio
  • 4 cucchiai Limone succo fresco
  • 6 cucchiai Acqua
  • 1 rametto Origano fresco
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Per preparare la ricetta dell’hummus di fagioli azuki, in una ciotola capiente ponete i fagioli, la tahina, l’olio, l’aglio sbucciato, il succo di limone e l’acqua.

Frullate con un mixer a immersione fino ad ottenere una crema densa.

Salate e pepate e aggiungete coriandolo o origano fresco.

Mixate ancora qualche secondo.

Conservate al fresco e servite con un ulteriore filo d’olio evo.

hummus di fagioli atzuki

1