di Dissapore Dissapore 28 Marzo 2021
insalata impiattata con sedano, lamponi e scaglie di bottarga

L’insalata con bottarga di Muggine, sedano, lamponi e menta può fungere da antipasto o da contorno leggero e sofisticato. La presenza della bottarga gli conferisce un sapore unico, e un sentore di iodio che rende questo piatto perfetto anche come accompagnamento a una grigliata di pesce estiva.

La bottarga è la sacca ovipara del tonno o del cefalo che viene estratta, lavata, salata e stagionata; quella del cefalo muggine è considerata la più pregiata. Molto spesso viene grattugiata come condimento per la pasta, a volte accompagnata dalle le vongole ma, in Sardegna, sua patria, viene servita anche come antipasto a fettine, accompagnata con verdura fresca.

Ingenerale è un prodotto molto ricco di sale, dunque in questa ricetta il sale aggiunto è pochissimo, e, al classico sale fine, si è preferito la fleur de sel, la crosta più superficiale che affiora nei bacini di decantazione delle saline: è un sale dolce e dal sapore delicato.

 

Durata

Tempo di preparazione: 10 minuti

Dosi per

4 persone

Ingredienti

  • 1 pezzetto Bottarga di muggine
  • 4 Gambi Di Sedano la parte del cuore
  • 12 Lamponi
  • 8 foglioline Menta
  • qualche foglia Insalata o lattughino
  • q.b. Olio Extravergine D’Oliva
  • q.b. Limone
  • q.b. fleur de sel
  • q.b. Pepe

Preparazione

bottarga, lamponi, sedano in tre ciotoline diverse

Per preparare la ricetta dell’insalata con bottarga di Muggine, sedano, lamponi e menta, cominciate dalla bottarga e ricavatene 16 fettine sottili.
Lavate bene il sedano, la menta, l’insalatina e i lamponi.
Riducete il sedano a rondelle e spezzettate a mano le foglie di menta.
Preparate un’emulsione sbattendo 4 cucchiai abbondanti di olio EVO con 1 cucchiaino di succo di limone, sale e pepe.
Componete il piatto mettendo qualche foglia di insalatina, 1 gamba di sedano, 4 pezzetti di bottarga, 3 lamponi e 2 foglioline di menta, condite con l’emulsione, poche scaglie di sale e servite subito.

1