Insalata con uova di quaglia e bacon

L'insalata con uova di quaglia e bacon, un'idea interessante e semplice da fare per un antipasto nei giorni di Pasqua e non solo. Forse non tutti sanno che le uova di quaglia sono più ricche di molti elementi salutari rispetto a quelle di gallina.

Voto medio lettori:
insalata con uova di quaglia, ravanelli e pancetta

L’insalata con uova di quaglia e bacon è un antipasto perfetto per il giorno di Pasqua, ma adatto anche a portare in gita il giorno di pasquetta, soprattutto se si porta via il dressing in un barattolo a parte e la si condisce al momento. Evidentemente però si tratta di una ricetta che va bene sempre, soprattutto per consumare le uova di quaglia, un prodotto ricco di elementi salutari e assai poco usato nella cucina italiana.

Si tratta di un’insalata fresca, con le verdure di primavera, arricchita dalle uova di quaglia, piccole e perfette per queste preparazioni, e il bacon croccante, classico abbinamento con le uova. Le uova di quaglia hanno il guscio maculato, sono più piccole rispetto a quelle di gallina, ma soprattutto contengono molto più tuorlo, in proporzione a queste ultime, il che le rende una fonte preziosa di fosforo, ferro e vitamina B1 e B2.

In questa insalata il dressing alla senape, con la punta di dolcezza conferita dal miele, si sposa perfettamente con le uova di quaglia sode e il bacon croccante.

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 5 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 10 Minuti
porzioni Porzioni: 2 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 350 Kcal
opzione-alimentare Senza lattosio
ingredienti

INGREDIENTI

Insalata


Dressing


copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

uova di quaglia lesse in un pentolino
2
fette di pane con olio su una teglia da forno
3
fette di bacon rese croccanti in padella di ghisa
4
 
1
 Per preparare la ricetta dell'insalata con uova di quaglia e bacon, mettete innanzi tutto in un piatto capiente, o in una ciotola, lo spinacino e i cuori di lattuga spezzettati grossolanamente con le mani. Aggiungete i ravanelli affettati molto finemente, condite con un pizzico di sale e mescolate bene. 
2
 Mettete le uova in una casseruola ricoperte d'acqua fredda, mettetele sul fuoco e portate a ebollizione. Cuocetele per 6-8 minuti, quindi raffreddatele sotto l'acqua corrente. Quando saranno ben fredde, sgusciatele delicatamente.  
3
 Mettete le fette di pane in una teglia e irroratele con un filo d'olio. Tostatele quindi in forno ben caldo a 200 gradi per qualche minuto, prima da un lato poi dall'altro, finché non sono ben dorate. 
4
 Mettete le fette di bacon in una padella (preferibilmente di ghisa) e ponetela sul fuoco a fiamma alta. Fatele dorare e diventare leggermente croccanti su entrambi i lati, quindi mettete da parte. 
5
 Preparate il dressing mescolando la senape al miele con l'olio. Per comodità, potreste anche mettere la senape e l'olio in un barattolo, chiudere con il coperchio e agitarlo fino a emulsionare il dressing. 
6
 Nel piatto con le insalate e i ravanelli aggiungete le uova di quaglia sgusciate e tagliate a metà, il bacon tagliato a striscioline e il pane spezzettato grossolanamente con le mani. Irrorate il tutto con la vinaigrette alla senape e mescolate bene. Servite subito.

Risultato

insalata di uova di quaglia in ciotola con una forchetta che ne prende un po
Ti piace Insalata con uova di quaglia e bacon ?
piatti unici con verdure piatti unici freddi Pranzi e cene vegetariani
Sfoglia ricette simili