di   iFood 3 Dicembre 2020

L’insalata di rinforzo napoletana, anche chiamata burdiglione è un contorno tipicamente napoletano preparato durante le feste natalizie.

E’ una ricetta antica, che ha un sapore molto forte e deciso e anche se non piace a tutti, ci deve essere a tavola, ” è per devozione” si dice, come simbolo di prosperità e abbondanza.

Il cavolfiore, in genere sciapo, viene esaltato dalle note pungenti dei sottaceti, delle acciughe e delle papaccelle, un peperone tipico campano. Si consuma la sera della Vigilia, ma anche il giorno dopo.

Di questo piatto esistono numerose varianti, ma sono tutte figlie dell’insalata natalizia descritta dal Calvalcanti nel 1800 nel suo “Cucina teorico-pratica”, piatto che lui definiva una sorta di caponata, che nulla aveva a che fare però con quella marinara o quella a base di melanzane sicula.

Sul perchè venga chiamata di rinforzo esistono molte teorie, secondo alcuni è perchè si consuma appunto durante il cenone della vigilia di Natale, un cenone di magro, che seppur composto da svariate e abbondanti portate di pesce, si credeva dovesse essere accompagnato da un’insalata corposa e sostanziosa, altre teorie sostengono invece si chiami così perchè via via che i vecchi ingredienti venivano consumati, quest’insalata andasse rinforzata con altri nuovi, secondo altri invece, il termine si deve alla presenza delle acciughe e dell’aceto che andrebbero a rinforzare il sapore del cavolfiore, infine c’è chi dice che rinforzo si riferisca al forte appetito che stimola mangiandola.

Quale sia il vero motivo per cui è stata chiamata così non lo sappiamo ma siamo certi di trovarla sulle tavole partenopee per tutto il periodo che va da Natale a Capodanno, come tradizione impone.

Durata

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Tempo totale: 15 minuti

Dosi per

8 Persone

Ingredienti

  • 500 g Cavolfiore
  • 150 g Sottaceti
  • 6 Alici sott’olio
  • 50 g Olive nere
  • 50 g Olive
  • 1 Papaccella dolce
  • 1 Papaccella piccante
  • Olio Extravergine D’Oliva

Preparazione

Per preparare la ricetta dell’insalata di rinforzo napoletana, bollite in acqua salata per circa 10 minuti il cavolfiore dopo averlo lavato e separato in cimette.

insalata di rinforzo napoletana cavolfiore

Scolate e sciacquate velocemente i sottaceti e metteteli in una terrina.

insalata di rinforzo napoletana preparazione

Tagliate da parte le papaccelle e privatele del loro contenuto di semi e filamenti.

insalata di rinforzo napoletana verdure

Mescolate ora queste con il cavolfiore, le olive e le acciughe.

Aggiungete un filo di olio e fate insaporire per almeno un paio di ore.

insalata di rinforzo napoletana verdure insalata di rinforzo napoletana porzione