Involtini primavera al forno

La ricetta degli involtini primavera al forno, il piatto orientale per eccellenza, ne esistono moltissime versione, questa è una versione light, perché cotta al forno, e con la pasta fillo al posto della carta di riso.

Voto medio lettori:
3 involtini primavera su un piatto di ardesia

Gli involtini primavera al forno sono un piatto tipico della cucina orientale, quello che tutti ordiniamo la prima volta che entriamo in un ristorante cinese, e anche la seconda, la terza…

Questa versione, pur assomigliando molto a quella originale, se ne differenzia perché usa la pasta fillo al posto della carta di riso, e perché ha la licenza poetica di una spolveratina di semi di sesamo sulla superficie, prima della cottura. Vengono cotti in forno, mentre gli originali sono fritti.

Nella cucina cantonese, gli involtini primavera vengono serviti come parte del dim sum, un tipo di servizio della cucina cinese che prevede che il tavolo sia imbandito di una serie di piatti diversi, spesso leggeri, da accompagnare con il tè (una specie di brunch orientale). Tuttavia gli involtini primavera sono tipici di un po’ tutte le cucine asiatiche: dal Vietnam a Hong Kong, la farcitura va dalle verdure fresche a quelle saltate nel wok, ma ne esistono anche versioni dolci.

Quella preparata qui è la versione più celebre da noi, con ripieno di verdure saltate.

 

Cucina: Cinese
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 15 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 50 Minuti
porzioni Porzioni: 5 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 130 Kcal
opzione-alimentare Vegetariano
opzione-alimentare Vegano
opzione-alimentare Senza lattosio
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

verdure saltate nel wok
4
pasta fillo ripiegata sulle verdure per chiudere l'involtino
7
 
1
 Per preparare la ricetta degli involtini primavera al forno, cominciate con lo scaldare una padella con poco olio di arachidi.  
2
 Tagliate le verdure a julienne saltatele in padella e mettete un pizzico di sale.  
3
 Dopo uno o due minuti, sfumate con l'aceto di mele e quando sarà evaporato aggiungete la salsa di soia. 
4
 Le verdure devono rimane croccanti perciò a questo punto spegnete la fiamma e lasciatele raffreddare. 
5
 Intanto stendete la pasta fillo utilizzando tre fogli a volta.  
6
 Spennellateli con l'olio di arachidi e tagliate a rettangoli di circa 14X18 cm. 
7
 Adagiate sopra ognuno un po' delle verdure e richiudete gli involtini in modo da non far uscire le verdure. 
8
 Spennellateli di nuovo nella parte esterna e cospargeteli con semi di sesamo.  
9
 Infornate a 200° per circa 10-15 minuti: la parte esterna deve risultare dorata e croccante.

Risultato

3 involtini primavera su un piatto di ardesia
Ti piace Involtini primavera al forno ?
Pranzi e cene vegetariani