Limoncello

La ricetta del limoncello, il liquore tipico della costiera amalfitana, da preparare in casa, in pochi minuti ma con un po' di pazienza per il tempo di riposo.

Limoncello

Il limoncello è il liquore tipico della costiera amalfitana, perfetto per la fine del pasto nei giorni più caldi, va servito ghiacciato, meglio ancora servirlo in bicchierini che sono stati tenuti in freezer.

La base di questo liquore sono i limoni della Costiera, grossi, turgidi e profumati, ma se non li trovate potete sostituirli con altri limoni, l’importante è che siano biologici visto che il liquore si fa con un’infusione delle bucce di limone. In questa ricetta abbiamo inserito 10 limoni perché erano di dimensioni piccole, ma se trovate quelli della costiera, che sono molto grandi, potete usarne 5. Un altro stratagemma importante è quello di strofinare i limoni con una spazzola o una spugnetta da vegetali, la buccia porosa infatti spesso si riempie di impurità; se non avete una spugna adatta va bene anche utilizzarne una per piatti, l’importante è che sia pulita.

Invece per questo liquore non occorre sterilizzare i barattoli, in quanto l’alcool funzionerà già perfettamente da disinfettante.

Cucina: Italiana
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 Minuti
Porzioni: 15 Persone
Prezzo: Basso
Calorie: 110 Kcal
opzione alimentare Senza glutine
opzione alimentare Senza lattosio
opzione alimentare Vegano
opzione alimentare Vegetariano
ingredienti
Ingredienti
  • Limoni biologici 10
  • Alcol pur a 95° 1 lt
  • Zucchero semolato bianco 600 g
  • Acqua minerale 750 ml

Preparazione

1

Per preparare la ricetta del limoncello lavate i limoni sotto l’acqua corrente e spazzolateli con una spazzola da verdure per eliminare le impurità.

2

Tamponate i limoni con uno strofinaccio.

3

Sbucciateli con un pelapatate in modo da prelevare solo la parte gialla della buccia.

4

Mettete in un vaso con l’alcol e chiudete

5

Mettete a riposare per 30 giorni al buia.

6

Trascorso questo tempo fate bollire l’acqua con lo zucchero per formare uno sciroppo.

7

Aggiungete lo sciroppo, una volta raffreddato, all’alcol e alle bucce.

8

Fate riposare per 40 giorni al buio.

9

Filtrate e imbottigliate.

Risultato
Limoncello

Consigli

Il limoncello si conserva a lungo, in frigo o in freezer.

Ti è piaciuta la ricetta?