Lollipop di caprino

La ricetta dei lollipop di caprino sono un modo originale per servire una torta salata in monoporzione. Velocissima da preparare e molto versatile, questa ricetta è anche interessante perché si può fare coi bambini, creando le "facce" ai lollipop.

Voto medio lettori:
lecca lecca su un piatto di portata

I lollipop di caprino sono un finger food simpatico, da offrire come antipasto in un buffet o da preparare con i bambini a casa. Non richiedono particolari sforzi, e il risultato è piacevole, soprattutto se si creano le faccine con i chiodi di garofano sugli occhi e i semi di zucca a formare i baffi. Se i chiodi di garofano hanno un sapore troppo forte, potete sostituirli con dei semi di sesamo, o con due semplici buchini nella pasta.

Si tratta ovviamente di una ricetta molto personalizzabile: si può sostituire il caprino con altro formaggio morbido, aromatizzarlo con altre erbe o con un mix di erbe e spezie, optare per un ripieno con un formaggio erborinato o con un formaggio a pasta filante e qualche cubetto di salame o di pancetta. Un’altra idea è quella di prepararli per i bambini, con un ripieno di formaggio e verdure cotte al vapore e ridotte grossolanamente in purea.

Quanto ai salamini da usare come stecco, se non li avete potete sostituirli con dei grissini.

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 15 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 5 Minuti
porzioni Porzioni: 6 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 180 Kcal
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

bicchiere che taglia dei cerchi sulla pasta brisè
1
formaggio mescolato con le erbe in una ciotola
2
rebbi di una forchetta che chiudono il bordo del lollipop
3
lollipop spennellato con l'uovo
4
chiodi di garofano a formare gli occhi del lollipop
5
 
1
 Per preparare la ricetta dei lollipop di caprino, tendete il rotolo di pasta brisè e, con l’aiuto di un coppapasta o di un bicchiere, ricavate 12 dischetti.  
2
 In una ciotola, mescolate il caprino con l’erba cipollina tagliata finemente e con l’origano. 
3
 Spalmate il caprino su 6 dei dischetti, posizionate un salamino a mo’ di stecco e chiudete con gli altri dischetti. Aiutatevi con una forchetta per sigillare bene i bordi. 
4
 In una ciotola sbattete l’uovo con una forchetta e spennellatelo sui “leccalecca” ottenuti in precedenza. 
5
 Dopo averli spennellati, sistemate due chiodi di garofano e due semi di zucca decorticati per formare gli occhietti e i baffi della faccina. 
6
 Cuocete a 180 °C per 15 minuti.

Risultato

lecca lecca su un piatto di portata
Ti piace Lollipop di caprino ?
Sfoglia ricette simili