Marmellata di fragole

La ricetta della marmellata di fragole, una conserva facile da fare che permette di conservare il sapore delle fragole per tutto l'anno.

Voto medio lettori:
Marmellata di fragole,

La marmellata di fragole è forse, tra le varie confetture, quella più celebre perché profumata, saporita, amata dai bambini, ma soprattutto perché premette di conservare a lungo le fragole che, fresche, sono presenti per pochi mesi all’anno.

Il termine corretto per questa conserva è “confettura”, in quanto con marmellata ci si dovrebbe riferire specificamente a conserve di agrumi e zucchero, tuttavia il termine marmellata è ormai di uso comune a indicare qualsiasi conserva di frutta.

Si tratta appunto di una conserva perché le grandi quantità di zucchero della marmellata lavorano come conservante naturale per la frutta, contribuendo a mantenerne il sapore e la colorazione a lungo. Per questo motivo è bene non tagliare troppo le dosi di zucchero in queste ricette, in questo caso tra frutta e zucchero c’è un rapporto di quasi 2:1 ed è il massimo che si può ottenere. Sotto a queste percentuali di zucchero non si parla più di confettura ma di composta, tuttavia realizzare una composta in casa senza la pastorizzazione non permette di conservarla a lungo.

Ovviamente anche per la confettura di fragole che proponiamo qui sono necessari alcuni accorgimenti per la conservazione ottimale: innanzi tutto i barattoli di vetro devono essere sterilizzati o per immersione in acqua bollente o inserendoli nel forno caldo a 250 gradi, in entrambi i casi devono rimanere “al caldo” per almeno 10 minuti.
I coperchi dei barattoli devono essere nuovi e i barattoli vanno conservati in un luogo non troppo caldo, possibilmente al buio e all’asciutto. Se non avete un luogo così in cucina è meglio non correre rischi e conservare i barattoli in frigorifero, magari nella parte alta che è la più calda.

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 45 Minuti
tempo-passivo Tempo passivo: 480 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 15 Minuti
porzioni Porzioni: 6 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 278 Kcal
opzione-alimentare Senza glutine
opzione-alimentare Senza lattosio
opzione-alimentare Vegano
opzione-alimentare Vegetariano
ingredienti

INGREDIENTI

  • Fragola 1 kg
  • Zucchero semolato bianco 600 g
  • Limone il succo 1
copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

mani che puliscono le fragole
1
fragole sotto zucchero
2
 
1
 

Per preparare la ricetta della marmellata di fragole, lavate le fragole con acqua corrente, togliete il picciolo e le foglie e tagliatele a metà o in 4 parti, se sono molto grandi.

 
2
 

Mettetele nella teglia in cui le cuocerete e ricopritele con lo zucchero e il succo di limone e mescolate.

 
3
 

Fate riposare in frigo tutta la notte.

fragole che sobbollono
4
Confettura di fragole - piattino
5
 
4
 

Riprendete la teglia e mettete sul fuoco facendo sobbollire lentamente per 45 minuti.

 
5
 

Fate una prova consistenza.

 
6
 

Invasate in barattoli sterilizzati, chiudete e capovolgete fino all’ottenimento del sottovuoto.

Risultato

marmellata di fragole, tazza
Ti piace questa ricetta?
merende vegane merende vegetariane