Marmellata di kiwi fatta in casa

La ricetta della marmellata di kiwi, una conserva a base di sola frutta e con poco zucchero con un gusto particolare.

Marmellata di kiwi fatta in casa

La marmellata di kiwi fatta in casa è, tra le confetture, quella meno usata, eppure è molto gustosa, soprattutto in questa versione in cui vi consigliamo di aggiungere una mela che mitiga il sapore aspro dei kiwi. Inoltre, sia la mela che il limone sono ricchi di pectina naturale per cui la marmellata riuscirà ad avere una buona consistenza senza l’uso di altri additivi.

La marmellata di kiwi di per sé è leggermente più liquida delle altre confetture di frutta perché il kiwi è un frutto molto acquoso. Per questo motivo questa marmellata, anche se ottima spalmata sul pane, è perfetta per farcire delle crostate, perché in forno si addenserà ulteriormente senza rischiare di bruciarsi.

Cucina: Italiana
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 Minuti
Porzioni: 4 Persone
Prezzo: Basso
Calorie: 190 Kcal
opzione alimentare Senza glutine
opzione alimentare Senza lattosio
opzione alimentare Vegano
opzione alimentare Vegetariano
ingredienti
Ingredienti
  • Kiwi 1 kg
  • Zucchero 300 g
  • Mela 1
  • Limone 1

Preparazione

1

Per preparare la marmellata di kiwi sterilizzate i barattoli immergendoli in una pentola di acqua.

2

Fate bollire per almeno 20 minuti.

3

Infine fateli asciugare su un canovaccio pulito.

4

Sbucciate i kiwi e tagliateli a tocchi.

5

Sbucciate la mela e privatela del torsolo e dei semi.

6

Mettete la frutta in una pentola e coprite con lo zucchero e il succo di limone. Fate cuocere a fiamma bassa coperto per circa 20 minuti.

7

Frullate la marmellata e rimettetela sul fuoco.

8

Fate ridurre fino alla consistenza desiderata.

9

Mettete nei vasetti ancora calda.

Risultato
Marmellata di kiwi fatta in casa

Consigli

Per capire se la marmellata ha la giusta consistenza fatene cadere qualche goccia su un piattino, se la marmellata non scorre è pronta.

Ti è piaciuta la ricetta?