di Dissapore Dissapore 13 Aprile 2021
mousse alle fragole in un bicchierino tondo

La mousse di fragole e panna montata è un dessert al cucchiaio semplice, praticamente senza cottura. La tecnica è molto semplice: si usa la panna e la si rassoda con la gelatina in fogli, all’interno della miscela si aggiunge panna montata e una purea di frutta.

Fatte salve queste dosi, che vi garantiscono una corretta riuscita in fatto di consistenza, si può modificare questa ricetta sostituendo la frutta: sono ottimi i kiwi, le pesce, le albicocche, le nespole e le ciliegie.

In questa versione abbiamo decorato la mousse con confettura di frutta, ma si può optare per uno sciroppo, della frutta secca in granella o delle scaglie di cioccolato.

Durata

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 5 minuti
Tempo totale: 15 minuti

Dosi per

4 persone

Ingredienti

Per la mousse:

  • 250 g Panna da montare
  • 300 g Fragole
  • 100 g Zucchero A Velo
  • 8 g Colla Di Pesce

Per la decorazione:

  • q.b. Confettura di fragole
  • 4 Fragole

Preparazione

Per preparare la ricetta della mousse di fragole e panna montata, mettete in ammollo la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti.

fragole frullate

Nel frattempo tritate le fragole fino a farle diventare una purea.

Versate 50 ml di panna e fatela scaldare leggermente, togliete dal fuoco e unite la colla di pesce ben strizzata e mescolate finché non sarà sciolta.

Aggiungete la purea di fragole e lo zucchero a velo; rimettete sul fuoco per 2-3 minuti e poi lasciate raffreddare.

panna montata aggiunta al composto di fragole e panna

consistenza liscia del composto finito per la mousse

Montate la restante panna e unitela al composto di fragole.

mousse messa nei bicchieri a riposare

Versate la crema in 4 bicchieri e riponete in frigo per 2-3 ore.

Prima di servire decorate con confettura di fragole e fragole fresche.