Pane al pomodoro

La ricetta del pane al pomodoro, una lievitazione semplice da fare in casa, aromatizzato al pomodoro e al rosmarino. Dopo la cottura si presenta con un colore inconfondibile e un sapore intenso.

Voto medio lettori:
pane al pomodoro fetta

Il pane al pomodoro è un pane dalla crosta croccante, dal colore rosso vivo e dal profumo intenso, e tipicamente mediterraneo, di pomodoro e rosmarino. Va bene come antipasto, magari in accompagnamento ad un paté di fegatini di pollo o a un hummus di ceci, o ancora più semplicemente con del formaggio stagionato e dal sapore deciso.

Il concentrato di pomodoro dona a questo pane il suo fantastico colore; inoltre il sapore intenso del pomodoro si sposa alla perfezione con quello del rosmarino tritato fresco.

Il quantitativo di acqua da usare è variabile in base al tipo di farina che si sceglie, potrebbe servirne una quantità leggermente superiore o leggermente inferiore in base alla capacità che ogni tipo di farina possiede di assorbire acqua, i tempi di lievitazione invece sono indicativi: aspettate sempre che l’impasto raddoppi in entrambi le fasi di lievitazione della ricetta, e considerate che d’estate le lievitazioni sono più veloci mentre d’inverno vanno più lente. Per ridurre i tempi di lievitazione potete tenere l’impasto in un luogo caldo e umido, come il forno con la luce accesa e la portella chiusa.

Per sapere con certezza se il pane è cotto, rovesciatelo completamente e dategli dei colpi con le nocche sul fondo: dovrebbe suonare vuoto, in caso contrario proseguite con la cottura.

 

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 40 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 20 Minuti
porzioni Porzioni: 5 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 265 Kcal
opzione-alimentare Vegetariano
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

 
1
 Per preparare la ricetta del pane al pomodoro, sciogliete il lievito madre in un piccolo quantitativo di acqua calda prelevato dal totale. Aggiungete il concentrato di pomodoro, amalgamate e tenete da parte. 
2
 Mescolate insieme in una terrina la farina, il sale e il rosmarino tritato. 
3
 Unite l'olio d'oliva e, con un cucchiaio di legno, mescolate gli ingredienti secchi con quelli umidi, incorporando progressivamente l'acqua rimanente. 
4
 Appena il composto tenderà a stare insieme, trasferitelo su un piano di lavoro spolverizzato con della farina di semola di grano duro e impastate energicamente per almeno 10 minuti. 
5
 Appena avrete ottenuto un impasto molto morbido e omogeneo trasferitelo in una terrina oliata, coprite con della pellicola per alimenti e fate lievitare fino al raddoppio (dalle 3 alle 6 ore in base alla temperatura). 
6
 Trascorso questo tempo, trasferite nuovamente l'impasto sul piano di lavoro infarinato e con le mani formate un filone.  
7
 Spolverate con abbondante farina un cestino da lievitazione e trasferitevi all'interno l'impasto, fate raddoppiare nuovamente. 
8
 Nel frattempo accendete il forno a 240° e mettete sul fondo un pentolino. 
9
 Raggiunta la lievitazione, rovesciate il filone sulla placca del forno e incidete il pane con un coltello affilato o, meglio, con una lametta. Riempite con una tazza d'acqua il pentolino nel forno e infornate il pane.  
10
 Dopo 15 minuti abbassate la temperatura a 220°. Cuocete per circa 20 minuti. 
11
 Fate raffreddare completamente su una griglia prima di servirlo.

Risultato

pane al pomodoro taglio
Ti piace Pane al pomodoro ?
lievitati salati ricette con pomodori
Sfoglia ricette simili