Panzanella

La ricetta della panzanella, un piatto povero della tradizione toscana da preparare con il pane avanzato e le verdure fresche dell'estate.

Voto medio lettori:
coppetta con panzanella

La panzanella è un primo piatto tipico della tradizione contadina toscana, una specie di variazione sul tema al pane e pomodori, da sempre alimento principe della merenda dei contadini nei campi d’estate. Dall’unione di pane e zanella pare prenda origine il nome. Boccaccio la definisce “pane lavato” che andrebbe servito nella crosta del pane stesso che funge da “zanella” ovvero da zuppiera.

Pane bagnato e ben condito con pepe, origano, basilico e con un grande giro olio extra vergine d’oliva, qualche pomodorino tagliato a dadini e qualche filetto di cipolla, a piacere la si può arricchire con una manciata di olive e con qualche rondella di cetriolo.
Ma come ogni piatto povero che nasce dalla fantasia del popolo, ogni Regione, e addirittura ogni famiglia conta la sua versione, così è facile trovare varianti con il tonno o con le uova sode,  con la pagnotta intera semplicemente scavata (così come la servono in gran parte delle Marche) o con pane sbriciolato.

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-preparazione Preparazione: 20 Minuti
porzioni Porzioni: 4 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 189 Kcal
opzione-alimentare Senza lattosio
opzione-alimentare Vegetariano
opzione-alimentare Vegano
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

fette di pane bagnato
1
pane tagliato a tocchi
2
cipolla a fette su tagliere
3
 
1
 Per preparare la ricetta della panzanella, adagiate le fette di pane raffermo in una pirofila e bagnatele con l'acqua. Fatele inzuppare per il tempo necessario.  
2
 Quando il pane sarà inzuppato, potete decidere di sbriciolarlo o di tagliarlo a cubi. Quindi rimettetelo nella pirofila.  
3
 Affettate la cipolla e, per smorzare il suo sapore forte, immergetela per venti minuti in una ciotola di acqua con i tre cucchiai di aceto. Trascorso il tempo scolatela.  
4
 Condite il pane con una dadolata di pomodori, rondelle di cetriolo e filetti di cipolla.  
5
 Regolate di sale e pepe e completate con abbondante olio extra vergine d'oliva.

Risultato

mani che aggiungono il basilico alla ciotola della panzanella
Ti piace Panzanella ?
cucina toscana Pranzi e cene vegani Pranzi e cene vegetariani ricette toscane
Sfoglia ricette simili