Pasta carciofi e speck

La ricetta della pasta carciofi e speck, un primo piatto che sfrutta un'accoppiata vincente tra carne affumicata e verdure.

Voto medio lettori:
piatto di pasta carciofi e speck

La pasta carciofi e speck è uno di quei primi piatti che sfruttano l’accoppiata celebre e sempre godereccia di verdura e carne (nel novero anche funghi e salsiccia o zucca e pancetta). In questo caso si usano i carciofi, uno dei frutti tipici dell’inverno (anche se, ricordiamo, alcune varietà di carciofi maturano anche a primavera, soprattutto alle latitudini più calde).

Il carciofo è il frutto di una pianta spinosa, e va pulito per bene onde evitare di trovare nel piatto parti coriacee o filamentose, che sono difficilmente masticabili. Bisogna togliere un bel numero di foglie esterne, una buona tecnica è toglierne fino a che non cambiano colore, e poi toglierne ancora un po’. Vanno spuntati anche, perché la parte finale delle foglie punge. Inoltre, in alcuni carciofi, soprattutto a fine stagione, è presente la barba, una peluria che sta tra il cuore e le foglie, e anche quella va rimossa.

In questa preparazione, in cui la pulizia dei carciofi è un po’ lunga, l’ammollo in acqua acidulata è fondamentale perché in pochissimo tempo i carciofi si ossiderebbero, inscurendosi.

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 30 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 15 Minuti
porzioni Porzioni: 4 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 345 Kcal
opzione-alimentare Senza lattosio
opzione-alimentare Vegetariano
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

carciofi tagliati nella parte alta
1
 
1
 Per preparare la ricetta della pasta carciofi e speck, pulite i carciofi dalle foglie esterne e dalle punte.  
2
 Tagliate i gambi e tenete i 5 centimetri più vicini al carciofo che andranno sbucciati con un pelapatate. 
3
 Preparate una ciotola di acqua acidulata col succo di limone.
chef taglia i carciofi su tagliere
4
cipolla tritata su tagliere
6
 
4
 Tagliate a metà i carciofi e togliete l'eventuale "barba" vicino al cuore. Affettateli.  
5
 Affettate anche i gambi a rondelle. 
6
 Tritate la cipolla e tagliate a cubetti lo speck.
soffritto di cipolla e speck in padella
7
 
7
 Mettete in padella l'olio, il rosmarino, lo speck e la cipolla e fate sfrigolare a fiamma bassa, mescolando spesso fino a che lo speck non riuslta croccante e la cipolla trasparente.  
8
 Aggiungete i carciofi scolati e sciacquati, ma ancora bene umidi. 
9
 Aggiungete il brodo granulare e coprite, lasciate cuocere a fiamma bassa per 20 minuti.
 
10
 Lessate la pasta e scolatela 2 minuti prima del tempo di cottura indicato sulla confezione.  
11
 Aggiungete la pasta al tegame del sugo e aggiungete anche un mestolo di acqua di cottura.  
12
 Fate restringere a fiamma vivace, mescolando continuamente.

Risultato

pasta ai carciofi e speck

Consigli

Potete usare la varietà di carciofo che preferite, il carciofo violetto è però il più comune da trovare.
Ti piace Pasta carciofi e speck ?