di   iFood 28 Marzo 2019
pasta-gratinata-finocchi-besciamella

La ricetta della pasta gratinata al forno, con finocchi, scamorza e besciamella è un primo piatto facile ma di grande effetto, da proporre in monoporzione, come ve la offriamo noi o in formato unico, usando una teglia più grande e aumentando un po’ i tempi di cottura ovviamente.

Un sapore delicato, dovuto ai finocchi che si fondono leggermente in cottura e che ben si sposano con il retrogusto affumicato della scamorza.

Potete anche decidere di prepararla in anticipo, sistemarla nelle pirofile in cui la servirete e congelarla prima di cuocerla, in modo da prepararla con largo anticipo, quando dovrete poi portarla in tavola vi basterà infornarla, ancora congelata, e aumentare di circa 4-5 minuti la cottura, per le monoporzioni, 10 invece, se avrete preparato una teglia unica.

pasta-gratinata-finocchi

Tempo di preparazione

20 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Dosi per

4 persone

Ingredienti

Per la pasta

  • 300 g Pasta
  • 200 g Scamorza affumicata
  • 500 g Finocchi
  • 150 g Parmigiano grattugiato
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

Per la besciamella

  • 500 ml Latte
  • 50 g Burro
  • 50 g Farina 00
  • Sale
  • Noce Moscata

Preparazione

Per preparare la pasta gratinata a forno, tagliate i finocchi a fette e fateli appassire in una padella con un filo d’olio. Regolate di sale e pepe. Nel frattempo lessate anche la pasta in abbondante acqua salata, avendo l’accortezza di scolarla qualche minuto prima del tempo di cottura indicato sulla confezione.

Preparate la besciamella partendo dal classico roux di burro e farina, quando questo si staccherà dalle pareti del tegame aggiungete il latte a filo e fate addensare. regolate di sale e profumate con la noce moscata. Trasferite la besciamella in un’ampia coppa.

pasta-gratinata-besciamella

Versate la besciamella sulla pasta precedentemente cotta e amalgamate.

pasta-gratinata-finocchi-besciamella-preparazione

Procedete all’allestimento del piatto o in una pirofila unica o in singole pirofiline: mettendo un cucchiaio di besciamella alla base, la pasta condita alternata a filetti di finocchio e alle fette di scamorza. Chiudete l’ultimo strato coprendo la pasta con i finocchi e con una spolverata di formaggio grattugiato. infornate a 180°C per 5/10 minuti.

pasta-gratinata-finocchi-preprarazione

 

 

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento