di   iFood 4 Novembre 2020
plumcake marmorizzato

Il plumcake marmorizzato è un dolce perfetto per la prima colazione, da inzuppare nel latte o anche da mangiare come merenda accompagnato da una bibita fresca.

Una ricetta gradita da grandi e piccini e davvero semplice da realizzare, si ottiene aggiungendo semplicemente del cacao a parte e miscelando il composto bianco con quello al cacao.

Anche se il procedimento è veramente semplice, ci sono alcune accortezze per ottenere un plumcake marmorizzato perfetto, la ricetta infatti prevede l’inserimento della farina nel composto bianco in due fasi: questa operazione è necessaria per evitare che il composto al cacao abbia una densità maggiore e non precipiti quindi nell’impasto.

Ricordate poi di non aprire il forno prima dei 30 minuti di cottura, potrete testarne la cottura dopo circa 40 minuti inserendo uno stuzzicadenti al centro del dolce e scendendo in profondità. Se estraendolo sarà asciutto potete spegnere il forno, se apriste prima lo sportello del forno fareste precipitare la temperatura, non ottenendo una cottura omogenea e ottenendo piuttosto un’antiestetica depressione al centro del dolce.

Potete anche decidere di sostituire la quantità di latte indicata con dell’acqua, rendendo il dolce perfetto in caso di intolleranza al lattosio e allo stesso modo potete sostituire l’olio di semi con olio extravergine d’oliva, dimezzandone la dose.

 

plumcake marmorizzato interno

Durata

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 45 minuti

Tempo totale: 60 minuti

Dosi per

8 Persone

Ingredienti

  • 300 g Farina 0
  • 2 Uova intere
  • 180 g Zucchero
  • 180 ml Olio Di Semi Di Girasole
  • 200 ml Latte
  • q.b. Cacao amaro
  • 1 bustina Lievito per dolci

Preparazione

Per preparare la ricetta del plumcake marmorizzato, imburrate e infarinate uno stampo da plumcake di 30 x 11 cm.

Montate a neve gli albumi con lo zucchero, quindi quando saranno ben gonfi e spumosi aggiungete i due tuorli, il latte, l’olio e mescolate con una spatola di legno.

Setacciate la farina e il lievito. Prelevatene 200 gr, versate nell’impasto, tenendo da parte i 100 gr rimanenti,

Mescolate con cura con un cucchiaio di legno fino a rendere il composto omogeneo.

Versate 1/3 del composto ottenuto in una terrina e aggiungete il cacao, quanto basta per ottenere un composto scuro.

Incorporate i 100 gr di farina rimanente nell’impasto bianco e mescolate con cura.

Versate nello stampo da plumcake 2/3 del composto bianco, coprite con quello al cacao, quindi fate un terzo strato con l’impasto bianco rimanente.

Infornate per circa 45-50 minuti in forno ventilato già caldo a 150°.

plumcake marmorizzato fetta plumcake marmorizzato ricetta

1