Poke bowl salmone e avocado

La poke bowl salmone e avocado, il grado zero del poke da preparare in casa in pochi minuti e da personalizzare a piacere.

Voto medio lettori:
poke bowl salmone e avocado

La poke bowl salmone e avocado è la più diffusa delle poke bowl, il piatto unico di origine hawaina ormai diffusissimo anche da noi, grazie ai molti take away che ne preparano infinite versioni, a volte personalizzabili al momento.

La poke bowl originale è una ciotola di riso sormontata di pesce crudo marinato, verdure fresche, germogli e salsa di soia. I pesci più comuni per prepararla sono il tonno e il salmone, esattamente come avviene per il sushi. Il pesce va acquistato in filetto già abbattuto, in modo da doverlo solo tagliare e da non avere grasso o spine da togliere. La marinatura nella salsa di soia aromatizzata con lo zenzero è una parte fondamentale della ricetta, il pesce marinato infatti sarà la componente più sapida di tutta la bowl che altrimenti è caratterizzata da sapori delicati e base come quello del riso e dell’avocado.

La bowl che consumiamo noi oggi è una rivisitazione della cucina hawaiana con tendenze giapponesi e americane: spesso tra i vegetali usati, oltre all’avocado, si trova anche il mango, inoltre le alghe wakame, i fagioli di soia edamame e i cetrioli schiacciati e conditi con l’aceto di riso e lo zenzero sono un’altra variante molto comune. Per il riso, la bowl spesso è preparata con il riso da sushi, ma ce ne sono molte che vengono preparate con il riso nero integrale.

Cucina: Hawaiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 20 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 15 Minuti
porzioni Porzioni: 4 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 287 Kcal
opzione-alimentare Senza glutine
opzione-alimentare Senza lattosio
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

riso lavato sotto l'acqua corrente
1
riso che bolle
2
 
1
 Per preparare la poke bowl salmone e avocado sciacquate il riso sotto l'acqua corrente fino a che l'acqua non diventa trasparente.  
2
 Mettetelo in una pentola e copritelo di acqua in modo che l'acqua sia un cm più alta del riso.  
3
 Portate a ebollizione e fate cuocere fino a che l'acqua non è assorbita.
riso raffreddato in ciotola di legno
4
salmone tagliato a fettine
6
 
4
 Versate il riso in una ciotola e mescolatelo con l'aceto di riso.  
5
 Fate raffreddare completamente.  
6
 Nel frattempo tagliate a cubetti il salmone e mettetelo in un piatto irrorandolo con la salsa di soia, lo zenzero grattugiato e i semi di sesamo. Lasciate marinare per circa 20 minuti.
salmone affettato
7
 
7
 Sbucciate e togliete il nocciolo all'avocado e affettatelo.  
8
 Sistemate in una ciotola monoporzione il riso.  
9
 Disponete come decorazione le fette di avocado, i cubetti di salmone, i germogli di soia. Condite tutto con la salsa di soia usata per la marinata.

Risultato

poke bowl salmone e avocado
Ti piace Poke bowl salmone e avocado ?
cucina hawaiana ricette hawaiane