Polenta con topinambur e pecorino

La polenta con topinambur e pecorino è un piatto unico e insieme un modo nuovo di vedere la polenta, quasi come se fosse la base di una pizza. Qui il condimento a base di topinambur è salutare, mentre il pecorino aggiunge una nota inconfondibile di gusto, e rende il piatto goloso e filante.

Voto medio lettori:
polenta con topinambur e pecorino

La polenta con topinambur e pecorino è un piatto unico, sfizioso e semplice da realizzare. L’uso, in questa ricetta, della polenta istantanea rende ancor più immediata la cottura.

Pur essendo un piatto tipico della tradizione, soprattutto al Nord Italia, nella quotidianità della cucina non è semplice trovare un modo di servire la polenta, se non come accompagnamento a stufati, sughi e brasati. Questa versione invece è un piatto vegetariano, o un’antipasto sfizioso, che propone la polenta a cubetti e ripassata in forno, con aggiunta del topinambur – un tubero dalle molte proprietà depurative – e il gusto inconfondibile del pecorino.

Il topinambur, chiamato anche rapa tedesca, carciofo di Gerusalemme o girasole del Canada, è un tubero commestibile originario del Nord America, da non molto tempo tornato “di moda” anche nella cucina italiana. Ha un gusto leggermente amaro che ricorda quello del carciofo, si consuma con tutta la buccia e si cuoce in pochi minuti.

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 20 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 20 Minuti
porzioni Porzioni: 3 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 500 Kcal
opzione-alimentare Vegetariano
opzione-alimentare Senza glutine
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

topinambur
1
2
 
1
 Per preparare la ricetta della polenta con topinambur e pecorino, lavate il topinambur strofinandolo bene per eliminare tracce di terra, poi tagliatelo in fettine sottili. 
2
 Scaldate in una padella antiaderente due cucchiai di olio e fate soffriggere il topinambur per circa 15 minuti a fuoco basso con qualche rametto di timo fresco.
polenta nella pentola
4
polenta nello stampo
6
 
3
 Portate a bollore l'acqua, salatela e poi toglietela dal fuoco e versate a pioggia la farina di mais, mescolando con una frusta per non formare grumi. 
4
 Rimettete la teglia sul fuoco e mescolate continuamente in cerchi concentrici dal bordo verso il centro e viceversa, continuando per i minuti di cottura indicati sulla confezione. 
5
 Una volta cotta, versate la polenta in una teglia rettangolare ricoperta di carta forno e unta con un cucchiaio di olio.  
6
 Livellatela bene aiutandovi con una spatola bagnata e fatela raffreddare.
polenta con topinambur a fette
7
 
7
 Tagliate la polenta in rettangoli, spennellateli con un cucchiaio di olio e adagiate su ciascuna fetta le chips di topinambur.  
8
 Passate sotto al grill sino a quando la polenta non sarà dorata.  
9
 A grill spento aggiungete il pecorino a scaglie e fate sciogliere.

Risultato

polenta con topinambur
Ti piace Polenta con topinambur e pecorino ?
piatti unici al forno piatti unici con verdure piatti unici vegetariani Pranzi e cene vegetariani spuntini vegetariani
Sfoglia ricette simili