di   iFood 31 Luglio 2020
anelli di cipolla fritti ricetta

Gli anelli di cipolla fritti o onion rings, sono un tipico piatto da fast food in America, Inghilterra, Irlanda, ma sono diffusi anche in Europa, Asia e Sudafrica, vengono serviti con salsa barbecue, ketchup o mostarda e sono ideali da servire durante un aperitivo, per accompagnare piatti a base di carne grigliata e ideale come stuzzichini durante una serata tra amici.

Una ricetta semplicissima, basta tagliare le cipolle trasversalmente, a formare tanti “anelli” e poi passarli in una pastella o nel pangrattato prima di friggerli in abbondante olio, in questo modo si crea una panatura croccante all’esterno, mentre la cipolla interna resta morbida e dolciastra, un bilanciamento semplicemente perfetto.

Non si conoscono le origini precise di questo piatto, ma già nel 1933 si trovano tracce di piatti a base di anelli di cipolla passati nel latte e poi nella farina prima di essere fritti, in una pubblicità comparsa sul New York Times Magazine

Agli inizi degli anni ’20 una catena di ristoranti nel Texas serviva questo piatto, la Kirbys Pig Stand, che negli anni ’40 era tra le più famose e contava più di 100 ristoranti in tutti gli Stati Uniti, e sebbene rivendichino la ricetta degli anelli di cipolla fritti, nel 1802 troviamo in un libro di ricette il The Art of Cookery Made Easy and Refined un piatto chiamato “cipolle fritte al parmigiano”, in cui le cipolle vengono tagliate ad anelli e poi passate in una pastella di panna, farina, sale, pepe e parmigiano naturalmente e poi fritte nel lardo, per poi essere servite con mostarda e una salsa al burro.

anelli di cipolla fritti

Durata

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Tempo totale: 40 minuti

Dosi per

4 Persone

Ingredienti

  • 2 cipolla rossa

Per la pastella

  • 90 g Farina 00
  • 1 Uovo
  • 1/2 cucchiaino Lievito istantaneo per torte salate
  • 100 ml Latte intero
  • 1 cucchiaio Olio Extravergine D’Oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio Di Semi Di Arachide per friggere

Preparazione

Per preparare la ricetta degli anelli di cipolla fritti, in una terrina versate la farina e il lievito setacciati. Aggiungete il latte e cominciate a mescolare aiutandovi con una frusta.

Unite l’olio e l’uovo. Mescolate fino ad ottenere una pastella densa e priva di grumi. Regolate di sale e poi coprite con un canovaccio e fate riposare la pastella per almeno dieci minuti.

Nel frattempo pulite la cipolla e affettatela. Dividete delicatamente gli anelli di cipolla.

Scaldate l’olio e appena sarà caldo immergete gli anelli nella pastella e friggeteli.

Servite gli anelli di cipolla caldi accompagnandoli con delle salse.

anelli di cipolla fritti salse