di   iFood 22 Marzo 2020
arrosto-in-crosta-ricetta

La scelta di menù importanti non è mai semplice, ma con questo arrosto in crosta riuscirete a dare un tocco gourmet adatto alle feste e in grado di soddisfare l’appetito dei vostri commensali.

Infatti lo scrigno di pasta sfoglia che in questa ricetta imprigiona l’arrosto non solo lo rende elegante esteticamente, ma permette di ottenere una carne molto morbida e saporita, perché tutto il sapore rimane imprigionato al suo interno.

Per il taglio di carne bovina potete scegliere tra la noce o lo scamone, oppure optare per il filetto, se volete una preparazione ancora più raffinata.

arrosto-in-crosta-taglio

Tempo di preparazione

25 minuti

Tempo di cottura

1 ora

Dosi per

4 persone

Ingredienti

  • 1 kg Noce di Manzo o scamone o filetto
  • 1 rotolo Pasta Sfoglia
  • 250 g Funghi champignon
  • 60 g Panna liquida
  • 150 g Prosciutto Crudo
  • 1 Uovo
  • 25 g Nocciole
  • 2 cucchiai Senape
  • 1 Carota
  • 1 gambo Sedano
  • 1/2 Cipolla
  • Alloro
  • Olio Extravergine D’Oliva
  • Sale Fino

Preparazione

Per preparare la ricetta dell’arrosto in crosta, salate e massaggiate l’arrosto in modo da spargere il sale su tutta la superficie. Pulite la carota, la cipolla, il sedano e tagliate in maniera grossolana.

In una padella capiente fate un paio di giri di olio e scaldate, unite le verdure, una foglia di alloro e l’arrosto.

Rosolate qualche istante la carne su tutti i lati, in maniera che risulti scurita dappertutto, quindi toglietela dal fuoco e lasciatela freddare, unite nella stessa padella i funghi a fette, mezzo bicchiere di acqua e lasciate cuocere a fiamma moderata con coperchio.

Quando l’acqua sarà asciugata, togliete il coperchio e aggiungete la panna.

Quando anche la panna sarà asciugata e il ripieno sarà bello asciutto, spegnete e fate freddare.

Sopra un foglio di pellicola alimentare posizionate le fette di prosciutto in modo da creare uno strato.

Spennellate l’arrosto con la senape. Eliminate la foglia di alloro e frullate le verdure con le nocciole.

Eliminate l’eventuale retina e ricoprite l’arrosto con la crema di funghi, aiutandovi con la pellicola avvolgete la carne con il prosciutto e chiudete il tutto in maniera stretta con la pellicola.

Mettete a risposare in frigo per una mezz’ora.

Srotolate la pasta sfoglia e tagliatene un pezzo per fare le decorazioni. Togliete la pellicola dall’arrosto e avvolgetelo nella pasta sfoglia.

Battete un uovo e spennellate la pasta sfoglia.

Con la pasta sfoglia avanzata potete abbellire creando a piacere delle decorazioni con dei taglia biscotti, oppure una treccia e posizionatele sopra.

Spennellate con l’uovo battuto anche le decorazioni. Passate in forno caldo a 200 gradi per 45 minuti.

Sfornate e servite a fette.

arrosto-in-crosta