di   iFood 3 Luglio 2020
cheesecake-al-melone-senza-cottura-piatto

La cheesecake al melone senza cottura, è un dolce goloso preparato con una base di biscotti ed una crema morbida e soffice a base di panna fresca e yogurt e il tutto abbracciato da uno strato delicato di gelèe profumato al melone, un dolce fresco, perfetto da gustare soprattutto nelle calde giornate estive.

Questa ricetta si fa in poche mosse e soprattutto non prevede l’accensione del forno, una base croccante di biscotti e burro fuso e una farcia cremosa di formaggio e melone, uno dei frutti principi della stagione estiva.

Le varietà di melone esistenti sono tantissime, circa 650, si differenziano soprattutto per il periodo di crescita, distinguendo tra meloni invernali ed estivi, quelli invernali ha la buccia liscia e giallastra, mentre la polpa è sostanzialmente bianca, ha un gusto dolce e delicato e si trova tra i banchi del mercato fino a dicembre, quello estivo invece è tipico del periodo caldo e ne esistono tre tipologie, i cantalupi, quelli più precoci, con una polpa soda e di un tipico colore arancione, i retati, dalla buccia sottile e con delle caratteristiche venature, la polpa è giallastra ed è tra i più succosi ed infine i carosello, sicuramente i più particolari, ricordano infatti i cetrioli e vengono utilizzati soprattutto nell’insalata, si consumano quando non sono arrivati ancora a maturazione e sono molto croccanti.

Il melone è un frutto con un apporto calorico bassissimo, mantenendo però un alto potere saziante, il che lo rende perfetto nelle diete, è un ottimo alleato per la salute delle pelle e dell’abbronzatura, essendo ricco di carotenoidi, riduce il rischio di infarto e ictus ed è anche un’ottima fonte di energia grazie al suo contenuto di zuccheri e vitamine.

Nell’antichità veniva considerato simbolo di prosperità e di fecondità e veniva largamente impiegato anche per le sue proprietà lenitive per alleviare abrasioni della pelle, i semi invece venivano utilizzati per le proprietà sedative contro la tosse.

cheesecake-al-melone-senza-cottura

Durata

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo totale: 30 minuti

Dosi per

4 persone

Ingredienti

  • 150 g Biscotti secchi
  • 80 g Burro sciolto
  • 280 g Panna fresca
  • 90 g zucchero a velo vanigliato
  • 250 g Yogurt Intero
  • 3 cucchiai Panna
  • 6 g Gelatina
  • 200 g Melone
  • 30 g Zucchero
  • 4 g Gelatina

Preparazione

Per la base

Per preparare la ricetta della cheesecake al melone senza cottura, foderate con della carta forno una teglia ( 20 cm ), possibilmente con il fondo amovibile.

Fondete il burro a bagnomaria e tritate i biscotti nel mixer.

Adagiate i biscotti tritati in una terrina, unite il burro fuso e con l’aiuto di un cucchiaio amalgamate bene gli ingredienti.

Una volta amalgamati versate il composto ottenuto nella teglia e con il dorso di un cucchiaio pressate bene. Mettete la teglia in frigorifero e lasciatela per circa 30 minuti.

Per la farcia

Montate bene la panna a neve ben ferma, aggiungendo un po’ per volta lo zucchero a velo vanigliato.

Aggiungete lo yogurt e , con movimenti delicati che vanno dal basso verso l’alto, amalgamate bene il tutto.

Mettete la gelatina spezzettata in una ciotola con l’acqua fredda, per circa 10 minuti.

Riscaldate appena 3 cucchiai di panna .

Spegnate il fuoco e aggiungeteci la gelatina strizzata, mescolate fino a che si è sciolta tutta.

Lasciatela raffreddare e aggiungetela a filo al composto di panna e yogurt.

Ottenuta una crema morbida ed omogenea, versatela sopra la base di biscotti che avete preparato precedentemente.

Livellate la crema con una spatola e riadagiatela in frigorifero per circa 4 ore.

Per la gelèè di melone

Mettete gli altri 4 g di gelatina in ammollo in acqua fredda, sempre per 10 minuti circa.

Tagliate a tocchetti il melone e mettetelo in un pentolino con i 30 g di zucchero.

Fate cuocere il tutto il tempo necessario che ci vuole a far ammorbidire il melone.

Frullate il tutto con un frullatore ad immersione, lasciate intiepidire ed aggiungeteci la gelatina strizzata.

Amalgamate fino a che la gelatina non è sciolta tutta, versate il composto di melone sulla base allo yogurt e riponete la cheesecake in frigorifero per altre 5 ore circa.

Trascorso questo tempo, potrete servire la vostra cheesecake e decorarla a vostro piacimento.

Note

Potete conservare la Cheesecake per 2 max 3 giorni in frigorifero

cheesecake-al-melone-senza-cottura-ricetta