di   iFood 17 Febbraio 2020

Le chiacchiere ripiene sono una variante delle classiche chiacchiere fritte di carnevale, farcite con abbondante Nutella e poi fritte in olio bollente.

La ricetta delle chiacchiere o frappe o bugie, chiamatele come preferite è forse una delle più reinterpretate, ogni famiglia ha la sua infallibile e perfetta come nessun’altra mai, questo che vi proponiamo è un impasto a base di farina zucchero e uova ma senza burro, con olio, per mantenere l’impasto elastico in lavorazione e croccante dopo la cottura.

Come sempre, occhio alla temperatura dell’olio, fate una prova prima di tuffare le vostre chiacchiere, per questa pratica ci sono 3 scuole di pensiero, la più tecnica che vede la misurazione della temperatura dell’olio tramite termometro, che per inciso deve essere tra i 165 e i 185 °C, ci sono poi quelli che buttano una piccola mollica di impasto per vedere se affonda o se comincia a friggere, il pericolo però è che poi bruci e rovini l’olio, altra tecnica è quella delle nonne, pragmatiche e senza impasto da buttare, inserire il manico di un mestolo di legno al centro del tegame, se intorno a questo si formano subito le bollicine tipiche della frittura è arrivato il momento di friggere.

Potete farcirle come più vi piace ovviamente, cioccolato o confetture, e potete sostituire il succo di limone con un goccio di rum, nel caso non aveste bambini al tavolo dei dolci.

chiacchiere-ripiene-cioccolato

Tempo di preparazione

20 minuti

Tempo di cottura

5 minuti

Dosi per

15 Persone

Ingredienti

  • 2 Uova
  • 50 g Zucchero
  • 250 g Farina 00
  • 1/2 Limone Succo
  • 2 cucchiai Olio Di Semi
  • Nutella
  • Zucchero A Velo

Preparazione

Per preparare la ricetta delle chiacchiere ripiene alla Nutella in una ciotola sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete l’olio e il limone e amalgamate, incorporate ora la farina, lavorando il tutto prima con una forchetta poi con le mani, fino ad ottenere un impasto sodo ed elastico.

Trasferite l’impasto su un piano di lavoro leggermente spolverato con farina e stendetelo con un mattarello fino ad avere un rettangolo piuttosto sottile, 3/4 mm circa, ricavate da questo dei rettangoli più piccoli, tutti delle stesse dimensioni.

Farcite la metà dei rettangoli con la nutella, chiudete con un altro rettangolo di impasto e sigillate bene con una forchetta.

Scaldate l’olio in una casseruola dai bordi alti, quando sarà arrivato a temperatura iniziate a friggere poche chiacchiere per volta, in modo da non abbassare la temperatura troppo velocemente.

Scolate le chiacchiere su carta assorbente e una volta fredde spolveratele con zucchero a velo.

chiacchiere-ripiene-preparazione