di   iFood 1 Marzo 2020
ciambelline-soffici

Le ciambelline soffici sono piccole merendine da fare in poche mosse e con ingredienti che sono più o meno sempre presenti nella nostra dispensa, pochi passaggi e avrete sfornato la vostra merenda.

Questa ricetta strizza l’occhio a quelle famose merendine icone degli anni 80, una sorta di revival se volete, solo che queste le trovate ancora e non dovete neanche uscire per supermercati a cercarle.

Tradizionalmente se parliamo di ciambelle e ciambelline tendiamo a pensare ad impasti lievitati e cotti in forno o fritti, che erano poi i dolci che venivano storicamente portati a tavola nelle grandi occasioni, battesimi, matrimoni e tutto quello che portava invitati alla propria tavola, tagliata a fette la sua forma permetteva a tutti i commensali di potersi servire in modo autonomo, senza dover prevaricale nessuno.

In questo caso invece della ciambella tradizionale abbiamo lasciato solo la forma, nessun impasto lievitato qui, ma un dolce più simile al nostro ciambellone, quello che faceva capolino da ogni vetrinetta della nonna quando passavamo a trovarla e che era sempre pronto ad accogliere generose dosi di marmellata o cioccolata, ma anche ricotta e zucchero.

ciambelline-soffici-ricetta

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Dosi per

12 Ciambelle

Ingredienti

  • 125 g Farina 00
  • 75 g Zucchero Semolato
  • 1 cucchiaino Lievito per dolci
  • 1/4 cucchiaino Bicarbonato
  • 1/4 cucchiaino Sale
  • 1 Uovo grande
  • 60 g Yogurt
  • 60 ml Latte
  • 30 g Burro fuso e freddo
  • 1/2 cucchiaino Estratto Di Vaniglia
  • Zucchero A Velo

Preparazione

Per preparare la ricetta delle ciambelline soffici in una ciotola mescolate la farina, lo zucchero, il lievito, il bicarbonato e il sale.

In un’altra ciotola unite il latte, il burro, l’uovo, lo yogurt e l’estratto di vaniglia.

Mescolate bene, quindi unite agli ingredienti secchi. Mescolate brevemente fino a ottenere un composto liscio.

Ungete lo stampo per ciambelle con dello staccante spray o del burro.

Riempite le cavità per 3/4, meglio se utilizzando una sac à poche (che vi faciliterà il lavoro).

Cuocete in forno caldo a 175°C per 10 minuti o finché non sono dorate.

Sfornatele, fatele raffreddare per qualche minuto, quindi staccatele molto delicatamente dallo stampo.

Mettete le ciambelline a raffreddare su una gratella.

Completate spolverando con abbondante zucchero a velo.

ciambelline-soffici-zucchero