di   iFood 31 Marzo 2020
cornetti-da-colazione-interno

I cornetti da colazione, sono una specialità italiana: diversi dai croissants francesi grazie alla presenza delle uova e dello zucchero che rendono l’impasto simile ad una pasta brioche sfogliata.

Una ricetta che richiede qualche tempo di attesa, un po’ di manualità e calma, vi assicuriamo però che quando li sfornerete verrete ripagati di ogni minuto.

Non sono difficili: unica accortezza, prestate attenzione alla piegatura dell’impasto, cercando di copiare i movimenti del Maestro Pier Giorgio Giorilli che abbiamo fotografato per voi.

Se non vi piacciono semplici, potete farcirli con crema pasticcera o marmellata, oppure, crema e amarena sciroppata, esiste di meglio?

cornetti-da-colazione-ricetta

Tempo di preparazione

60 minuti

Tempo di cottura

30 minuti

Dosi per

10 Persone

Ingredienti

Per la biga

  • 150 g Farina 00
  • 20 g Lievito di birra
  • 75 g Acqua

Per l’impasto

  • 100 g Farina 00
  • 250 g Farina Manitoba
  • 110 g Zucchero
  • 50 g Burro
  • 10 g Sale
  • 1 Uovo + un tuorlo
  • 100 g Latte
  • 1 scorza grattugiata Limone e arancia
  • 1 Uovo per spennellare

Per la sfogliatura

  • 100 g Burro

Preparazione

Per preparare la ricetta dei cornetti da colazione cominciate preparando la biga impastando gli ingredienti e mettete a lievitare fino a quando l’impasto non sia raddoppiato di volume, quindi procedete all’impasto.

Impastate quindi la biga con il resto degli ingredienti, fino ad ottenere una palla liscia ed elastica e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume.

Prendete il panetto di burro e racchiudetelo – ben freddo – in un sacchetto di plastica (uno di quelli da congelatore, per esempio) oppure in un foglio di carta forno e lavoratelo con un mattarello fino a dargli una forma rettangolare e un’altezza di un centimetro al massimo.

Stendete quindi l’impasto preparato in precedenza, mettete al centro il panetto di burro, e piegate i due lembi di pasta laterali in modo da ricoprire il burro con la pasta (come nella prima e seconda foto).

cornetti-da-colazione-preparazione

Schiacciatelo con un mattarello, formando un rettangolo alto un paio di centimetri e piegare l’impasto come si vede nella terza foto.

Mettete in frigo a riposare per 30 minuti e stendete di nuovo, piegando la pasta come prima.

Ripetete riposo e girate per altre due volte.

Fate quindi riposare per almeno un’ora e stendete la pasta fino ad ottenere un rettangolo stretto e lungo e alto mezzo centimetro circa.

Tagliate la pasta in triangoli isosceli e fate un taglietto verticale alla base, alto circa un cm.

Formate quindi i cornetti arrotolando i triangoli con una mano, spingendo dalla base verso la punta e fate lievitare in ambiente umido o ricoprite con una pellicola trasparente.

Spennellate con un uovo sbattuto e cuocete a 180°C per 18-20 minuti.

cornetti-da-colazione