di   iFood 15 Maggio 2020
filetto al pepe verde

Il filetto al pepe verde è un classico secondo piatto protagonista della cucina italiana, un piatto molto in voga negli anni ’80 di evidente origine francese dato l’uso nella sua salsa di panna e senape.

Ed è proprio questa salsa la finitura che caratterizza questo ricetta, oltre naturalmente all’aggiunta dei grani di pepe verde che gli donano oltre che il nome, anche il caratteristico sapore.

Un piatto ricco di gusto in cui la qualità della carne è assolutamente importante per la buona riuscita della ricetta che portata in tavola deve donare un filetto dalla straordinaria morbidezza, è probabilmente uno dei metodi più famosi ed apprezzati per cucinare la carne di manzo, una carne magra e tenera, erroneamente considerata una carne rossa e quindi evitata, la carne di manzo o di vitello invece rientra nelle carni bianche, magra e tenera si presta alla perfezione per queste preparazioni ed è adatta anche ai palati più raffinati, può supportare condimenti impegnativi, come questo, grazie al sua latissimo livello di digeribilità e il suo elevato contenuto in proteine, vitamine e sali minerali la rende un mix perfetto per ogni piatto.

Per un ottimo filetto al pepe verde i filetti non devono essere freddi di frigo ma a temperatura ambiente e utilizzate sempre un termometro per una buona cottura dei filetti, se li desiderate al sangue la loro temperatura di cottura dovrà essere di 52°C, per una cottura media invece 55/58°C, ed infine se proprio li volete ben cotti (veramente?) 65°C.

filetto al pepe verde ricetta

Durata

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Tempo totale: 30 minuti

Dosi per

4 Persone

Ingredienti

  • 4 filetti Manzo
  • 40 g Senape
  • 20 g Burro
  • 20 g Pepe verde in salamoia
  • 60 g Brodo di carne
  • 100 g Panna Fresca
  • 30 g Brandy
  • q.b. Farina 00
  • Sale

Preparazione

Per preparare la ricetta del filetto al pepe verde, tenete la forma del filetto legandolo con un doppio giro di spago da cucina.

Infarinate i filetti solo sul lato superiore e su quello inferiore.

Sciogliete il burro, posizionate i filetti e cuocete ogni lato per due minuti.

Quando i filetti saranno ben sigillati sfumate con il brandy, flambate e cuocete per 8/10 minuti, quindi togliete i filetti dalla padella. adagiandoli su un tagliere.

filetto al pepe verde preparazione

Nel fondo di cottura dei filetti aggiungete i grani di pepe verde, la senape, la panna, roteate la padella per amalgamare i sapori, aggiungete il brodo e fate addensare la salsa.

Riadagiate i filetti nella salsa, insaporiteli con la salsa stessa e servite.

filetto al pepe verde padella