di   iFood 10 Marzo 2020

La focaccia bianca è un grande classico della cucina nostrana, un caposaldo esportato ovunque nel mondo, ogni regione ha la sua con caratteristiche che la contraddistinguono, alta, bassa, in teglia, ma ammettiamolo non c’è niente di meglio della focaccia bianca, è perfetta perfino a colazione.

La ricetta che vi proponiamo è tra le più semplici che abbiamo provato, un impasto di base, fragrante e profumato è essenziale, perch si presta a mille varianti.

L’importante è usare una farina di ottima qualità, preferibilmente macinata a pietra, olio extravergine d’oliva e poco lievito di birra, attendendo pazientemente la lievitazione.

La focaccia, una volta cotta, può essere surgelata e ripassata in forno non troppo caldo per riprendere croccantezza, per una merenda genuina, o essere usata come sostituto del pane.

focaccia-bianca

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Dosi per

4 Persone

Ingredienti

  • 240 Farina Tipo 1 macinata a pietra
  • 10 g Lievito di birra
  • 130-140 g Acqua
  • 1 cucchiaino Miele
  • 2,5 g Sale Fino
  • Olio Extravergine D’Oliva
  • Sale Grosso

Preparazione

Per preparare la ricetta della focaccia bianca preparate la farina in una ciotola.

Sciogliete il miele e il lievito nell’acqua e iniziate ad impastare.

Proseguite ad impastare finché la farina non sarà tutta assorbita; aggiungete 1 cucchiaio d’olio e fatelo assorbire; mettete il sale sulla spianatoia e fatelo assorbire; impastate fino ad ottenere una palla perfettamente liscia.

Copritela con un canovaccio pulito e mettetela a lievitare in un luogo riparato.

Ungete con poco olio una teglia di circa 30-32 cm di diametro.

Deponetevi l’impasto e allargatelo leggermente con le mani. Poi copritelo con il canovaccio e fatelo riposare qualche minuto.

Allargate delicatamente l’impasto, facendolo scivolare sulla teglia, con l’aiuto dell’olio.

Accendete il forno a 250° non ventilato.

Preparate una salamoia con acqua, poco sale grosso e 1 cucchiaio di olio.

Quando il forno è già caldo, premete con i polpastrelli sulla focaccia per formare delle fossette profonde; spennellatela leggermente di salamoia; coprite con acqua in modo che questa bagni il fondo della teglia e si fermi nelle fossette; infornate subito

Dopo 8-9 minuti di cottura, estraetela dal forno e spennellatela velocemente di salamoia, e poi rimettetela subito in forno.

Ripetete l’operazione dopo 3 minuti e cospargetela con granelli di sale.

Sfornatela appena è ben dorata (dopo ancora 2-3 minuti).

focaccia-bianca-ricetta