Gelato al limoncello e cioccolato

La ricetta del gelato al limoncello e cioccolato, cremoso e goloso da preparare senza gelatiera in pochi minuti.

Voto medio lettori:
gelato-al-limoncello

Chi l’ha detto che se non hai la gelatiera non puoi fare il gelato e non puoi farlo anche velocemente? Il gelato al limoncello e cioccolato bianco ne è l’esempio lampante, un gelato che si prepara in pochi minuti, con il solo uso delle fruste da cucina e un congelatore a portata di mano.

Il trucco c’è ma non si sente, è il latte condensato, che permette alla panna di non congelare e rimanere sempre cremoso, anche senza la mantecatura delle gelatiere elettriche.

Questo gelato vi stupirà: il sapore del liquore limoncello si abbina perfettamente alla dolcezza del cioccolato bianco ed il latte condensato assieme al liquore regalano una consistenza cremosa che non vi farà rimpiangere il classico gelato artigianale.

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-preparazione Preparazione: 20 Minuti
porzioni Porzioni: 6 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 160 Kcal
opzione-alimentare Vegetariano
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

composto montato con le frustecomposto a raffreddare
 
1
 Per preparare la ricetta del gelato al limoncello e cioccolato, versate la panna ben fredda in una ciotola capiente, aggiungete il liquore, il latte condensato e 70 g di cioccolato sciolto a bagnomaria. Montate con le fruste fino ad ottenere un composto denso e cremoso.  
2
 Versate il composto in un contenitore adatto al freezer e lasciate riposare per almeno cinque ore nel congelatore.  
3
 Trascorso il tempo, mescolate delicatamente e servite completando con il rimanente cioccolato bianco.

Risultato

gelato-al-limoncello

Consigli

Se preferite, potete sostituire il limoncello con altro liquore ed aggiungere 200 g di frutta fresca in pezzi o frullata.
Ti piace Gelato al limoncello e cioccolato ?
Dolci al cioccolato Dolci al cucchiaio gelato