di   iFood 29 Luglio 2020
ghiaccioli al té e menta

Un fresco ghiacciolo è quel che ci vuole in queste calde giornate di fine estate, se poi è fatto con il tè e qualche fogliolina di menta fresca, senza coloranti né conservanti, ma semplicemente fatto in casa, allora fa anche bene, questi ghiaccioli al tè e menta sono una sana e rinfrescante merenda estiva, adatta anche ai vostri bambini.

Sono facilissimi da fare e potete personalizzarli come più vi piace, utilizzando diverse tipologie di tè e aggiungendo ad esempio fette di limone, basilico o pesca, per questa ricetta abbiamo scelto il tè al bergamotto, delicato, non troppo intenso e soprattutto profumatissimo.

Aggiungendo qualche foglia di menta, ricorda tantissimo il tè che viene servito tradizionalmente in tutto il Nord Africa, dal Marocco alla Tunisia. Piacevole e rinfrescante.

Se non riuscite a sformare subito i ghiaccioli, passateli velocemente sotto un getto di acqua tiepida.

ghiaccioli al té e menta fresca

Durata

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo totale: 20 minuti

Dosi per

4 Persone

Ingredienti

  • 360 ml Acqua
  • 2 bustine Tè al bergamotto
  • 3 cucchiaini Zucchero
  • 8 Foglie Menta

Preparazione

Per preparare la ricetta dei ghiaccioli al té e menta, mettete l’acqua in un pentolino e portate a bollore. Immergete le bustine di tè e lasciate in infusione per 5/8 minuti.

Aggiungete lo zucchero e ponete in frigorifero finché il tè si sarà intiepidito. Disponete 2 foglioline di menta in ogni stampo da ghiacciolo.

Aggiungete il tè e con l’aiuto di un cucchiaino cercate di disporre le foglie di menta verso i lati dello stampo.

Inserite il bastoncino di legno e lasciate gelare in freezer per almeno 6 ore.

ghiaccioli al té e menta ricetta