di   iFood 9 Settembre 2020
insalata di pollo con uva e speck ricetta

L’insalata di pollo con uva e speck è un piatto completo ed equilibrato, pollo, uva e speck armonizzano tra loro in modo perfetto e il dip alle arachidi, darà al tutto un tocco piacevolmente esotico.

Una ricetta semplice, ma che richiede un po’ di tempo per essere preparata alla perfezione, il bello delle insalate infatti, è che con un po’ di fantasia, si possono portare in tavola piatti ricchi, gustosi e completi, ma al contempo semplici da preparare, ricordate però di scegliere sempre ingredienti di primissima qualità, perché renderanno il vostro piatto ancora più buono e speciale.

Componete l’insalata disponendo gli ingredienti in modo armonioso, così che il piatto risulti anche bello alla vista, qualora decidiate di non preparare il dip alle arachidi, condite l’insalata anche con qualche goccia di aceto balsamico.

Non esiste un vero e proprio inventore dell’insalata, l’abitudine di condire verdure o erbe crude con sale, olio e aceto, o limone, è viva nell’alimentazione fin dall’antichità in molte tradizioni, dagli Arabi ai Turchi, dai Persiani ai Greci.

Gli antichi Romani, chiamavano le insalate acetaria proprio perché condite principalmente con l’aceto, il termine insalata invece, è presente nella lingua italiana fin dal XIV secolo, deriva dal verbo insalare, che significa cospargere di sale, ad oggi è possibile trovare insalate condite in molti modi diversi e per tutti i gusti, con verdure, con carne, di pasta, alcune anche particolarmente famose, un esempio tra tutte è la Caesar salad, famosissima in America, ma con un padre tutto italiano, perché anche se molti pensano sia ispirata al grande Giulio Cesare, in realtà deve il nome al suo inventore, Cesare Cardini appunto.

insalata di pollo con uva e speck piatto

Durata

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di preparazione: 60 minuti

Tempo totale: 90 minuti

Dosi per

4 Persone

Ingredienti

  • 800 g Petti di Pollo intero
  • 250 g Insalata Misticanza
  • 1 grappolo Uva red globe
  • 80 g Speck tagliato a bastoncini
  • 2/3 frutti Anice Stellato
  • 1 cucchiaino Pepe di Sichuan in grani
  • q.b. Olio Extravergine D’Oliva
  • q.b. Sale
  • 4 cucchiaini Burro Di Arachidi
  • 1 cucchiaino Olio Extravergine D’Oliva o di sesamo
  • 4 cucchiaini Crème Fraîche o latte di cocco o panna
  • 1 cucchiaino Miele di acacia
  • 4 cucchiaini Salsa Di Soia dolce

Preparazione

Per preparare la ricetta dell’insalata di pollo con uva e speck, mettete il petto di pollo intero in una pentola con l’anice stellato, il pepe di Sichuan, qualche pizzico di sale, un cucchiaio di olio e evo acqua fredda.

insalata di pollo con uva e speck marinatura

Ponete su fiamma media e fate cuocere per circa un’ora, o fino a quando non riuscirete a infilzare il pezzo di carne con facilità. Se necessario, durante la cottura, aggiungete altra acqua calda.

Una volta cotto il petto di pollo, trasferitelo su un tagliere e lasciatelo raffreddare prima di tagliarlo a metà, per il verso della lunghezza, e poi a fette spesse poco meno di un centimetro. Salate appena, condite con olio evo e tenete da parte.

Per il dip alle arachidi, mescolate in una ciotola tutti gli ingredienti indicati, fino a ottenere una crema.

Lavate la misticanza e l’uva, tagliate i chicchi a metà, privateli dei noccioli e tenete da parte.

Prendete i piatti di portata, metteteci dentro la misticanza e conditela con sale e un filo d’olio, aggiungete la tagliata di pollo ( precedentemente condita), i chicchi d’uva, lo speck e servite con il dip alle arachidi a parte.

insalata di pollo con uva e speck