Obazda classico

La ricetta dell'obazda classico, la crema spalmabile, a base di formaggio, tipica della Baviera, consumata fredda spalmata sul pane, qui in polpette senza glutine.

Voto medio lettori:
obazda classico

L’obazda classico o Obazter, è una crema spalmabile a base di formaggio, un prodotto caseario che va consumato freddo e che di solito viene spalmato sul pane.

La tradizione vuole che questa ricetta venga preparata e mangiata per il Brotzeit (la merenda) seduti in un Biergarten, i tipici “giardini della birra” presenti solo nella tradizione bavarese [se ne trovate in altri posti della Germania sappiate che sono un po´come il panzerottaro a Milano, importazioni].

Queste due tradizioni, Obazda e Biergarten, vanno di pari passo perché nascono nello stesso periodo (circa 150 anni fa) e poi il bisogno ingegna l’uomo e le cose vengono da se. Non c’erano ancora tutti i mezzi che abbiamo oggi, così conservare i formaggi a pasta molle era difficile e spesso il Camembert e il Brie, percorrevano la via della spazzatura perché invecchiando il sapore diventava troppo intenso.

Cosa si inventarono i gestori di Biergarten per servire questi formaggi quando erano stagionati e non buttare niente? Un bel mix. un pizzico di spezie,e fu così che nacque una crema gustosissima.

Questo composto ottenne così tanto successo da conquistare il mercato anche al di fuori del Bayer, ma attenzione non è un mix qualsiasi che si può chiamare Obazda; secondo l’Unione Europea si tratta di Obazda solo se ci sono i seguenti ingredienti (citiamo):

  • Camembert e/o Brie, con aggiunta, a scelta, di Romadur e/o Limburger e/o formaggio fresco
  • Burro
  • Polvere di paprica e/o estratto di paprica
  • Sale

Sono facoltativi invece: cipolle, altre spezie e/o preparati a base vegetale e/o erbe aromatiche e/o preparati a base di erbe aromatiche, panna e/o latte e/o proteina di latte o di siero di latte, birra.

Non finisce qui, l’UE ha le idee ben chiare sulla preparazione dell’Obazda perché ci dice che almeno il 50% di questo composto deve essere costituito da formaggi, di cui almeno il 40% devono essere Camembert e/o il Brie, il che permette sí interpretazioni, creatività, ma molto molto limitate. Cosa che, naturalmente, serve soprattutto a regolamentare le grandi produzioni industriali.

Sempre l’UE ci dice anche come prepararlo al meglio: il Camembert e/o il Brie deve essere tagliato a pezzetti della dimensione desiderata, ma abbastanza grandi da essere visibili, e poi unito agli altri ingredienti fino a formare un composto spalmabile che, grazie alla presenza della Paprika, prende un colore arancione chiaro.

Questo è un piatto perfetto per aperitivi e antipasti, ancor più in caso di cene perché è semplicissimo e può essere preparato con un giorno di anticipo.

Naturalmente le balls le dovrete preparare all’ultimo momento, pena la croccantezza della panatura.

Il modo più semplice per decorare è utilizzare l´erba cipollina, ma molto in voga sono le rondelle di cipolla o le fettine di ravanello. Nei Biergarten lo trovate sempre servito con i salatini lunghi.

Un piatto decisamente semplice, ma sicuramente sfizioso e perfetto per accompagnare una bella birra ghiacciata, meglio se bavarese e senza glutine ovviamente.

 

 

Cucina: Tedesca
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 10 Minuti
tempo-passivo Tempo passivo: 60 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 10 Minuti
porzioni Porzioni: 4 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 287 Kcal
opzione-alimentare Senza glutine
opzione-alimentare Vegetariano
ingredienti

INGREDIENTI

Per la obazda


Per la panatura


Per la presentazione


copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

 
1
 Per preparare la ricetta dell'obazda classico, pulite e tagliare la cipolla.  
2
 In una ciotola, versate il formaggio fresco, il Brie e il Camembert tagliati a pezzi, il burro, il cucchiaio di birra, il cumino, la paprika dolce e lavorate il tutto con una forchetta.  
3
 A questo punto potete mettere la ciotola in frigo e aspettare almeno un'oretta prima di riprenderlo.
 
4
 Tagliate a fettine una baguette e infornatele per 3 max 4 minuti a 180 gradi.  
5
 Preparate le panature: una con i Crackers sbriciolati in purezza e una con l´aggiunta di paprika dolce e semi di cumino.  
6
 Create delle piccole palline di Obazda, come delle polpettine, e panatele a piacimento con le spezie o senza; quelle speziate saranno leggermente colorate.  
7
 Spalmate qualche fettina e lasciate il restante Obazda in una ciotola e infilzatelo con i grissini.

Risultato

obazda classico ricetta

Consigli

Potete mettere direttamente in una ciotola la cipolla tagliata in piccoli pezzi e con il resto potrete fare delle rondelle da utilizzare come decorazione. Le rondelle di cipolla sono la decorazione classica di questo piatto e vengono anche mangiate volentieri, ma è una questione di gusti, in questa ricetta la presenza della cipolla è ridotta al minimo. L'ideale è che tutti i formaggi siano a temperatura ambiente, così sarà più facile lavorarli.
Ti piace Obazda classico ?
antipasti facili antipasti veloci cucina bavarese ricette bavaresi Ricette con formaggio ricette senza cottura ricette senza glutine
Sfoglia ricette simili