di   iFood 4 Gennaio 2020
pain-perdu-al-forno

Il pain perdu al forno, o french toast, è una preparazione semplice del riciclo, che prevede la doratura di pane o fette di dolci avanzati arricchiti da una pastella morbida.

Originariamente il pain perdu si differenziava dal french toast in quanto il primo veniva realizzato solo con il pane raffermo, mentre il secondo era più ‘ricco’ perché preparato con pan brioche, ma al giorno d’oggi i due termini si equivalgono.

Questa versione è preparata al forno, con gli avanzi del pandoro, ma nulla vi vieta di usare fette di pane o pan brioche, arricchendole con aromi (che qui non vi sono in quanto il pandoro è già molto profumato) a scelta, in modo da preparare una colazione delle feste gustosa, semplice ed economica.
E’ importante che la fetta da inzuppare sia rafferma, in quanto assorbirà meglio la pastella senza rompersi.

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Dosi per

4 Persone

Ingredienti

  • 4 fette Pandoro raffermo
  • 250 ml Latte
  • 2 Uova
  • 40 g Zucchero
  • 20 g Burro
  • Sciroppo D’Acero o Miele
  • Frutta fresca a scelta

Preparazione

Per preparare la ricetta del pain perdù al forno affettate in orizzontale il pandoro, con spessore di circa 1,5 cm e tagliate in 4 ogni fetta.

Ungete una teglia con metà burro e disponetevi sopra il pandoro (o le fette scelte). Mischiate in una caraffa il latte con le uova e lo zucchero.

pain-perdu-al-forno-preparazione

Versate il composto sulle fette, in modo che lo assorbano tutto e accendete il forno a 180 gradi.

Distribuite fiocchetti di burro sul pandoro ed infornate per 20 minuti, o finché il pain perdu è croccante e dorato.

Servite con frutta fresca e sciroppo d’acero, oppure miele.

pain-perdu-al-forno-ricetta

Note

Se volete una preparazione più ricca sostituite a 100 ml di latte, 100 ml di panna fresca e aggiungete cannella, vaniglia e noce moscata.

pain-perdu-al-forno-pandoro