di   iFood 27 Maggio 2020
pasta con pesto di pistacchio e pomodorini ricetta

La pasta con pesto di pistacchio e pomodorini è un gustoso primo piatto che si prepara velocemente e soddisfa anche i palati più difficili, una variante alla classica pasta con il pesto, utilizzando pistacchi e qualche pomodorino arrostito avrete un piatto perfetto anche per i pranzi più importanti.

Il pesto di pistacchi si prepara veramente in 5 minuti, mentre bolle l’acqua per la pasta, noi in questa ricetta lo abbiamo abbinato a dei pomodorini arrostiti, si preparano in poco tempo e si conservano all’interno di barattoli di vetro per almeno una settimana, regalano al piatto una nota croccante e acidula che ben si sposa con la burrosità tipica del pistacchio, in più, se ne faceste in abbondanza potreste anche utilizzarli per condire un’insalata.

I pistacchi sono uno dei frutti più amati, indistintamente dalle età non troverete veramente nessuno a cui non piacciano, eppure sono uno dei frutti più antichi, se ne trovano traccia già nell’antica Persia, nel nostro Paese i più famoso sono senza ombra di dubbio quelli siculi, di Bronte, introdotti dagli arabi alla fine del IX secolo, da quel momento hanno rappresentato per la cittadina ai piedi dell’Etna una vera e propria fonte di reddito, tanto da essere soprannominati oro verde.

La loro particolarità sta nella coltivazione, effettuata su terreni rocciosi e calcarei proprio alle pendici del vulcano, la pianta di pistacchio infatti è estremamente resistente alla siccità, talmente tanto che è in grado di resistere persino alla lava vulcanica.

I pistacchi hanno un elevato contenuto energetico, come tutta la frutta secca del resto, ma sono anche ricchi di fibre e vitamine e non contengono colesterolo, sono quindi adatti anche durante le diete, ovviamente in dosi morigerate e non se già salati.

Fino agli anni ‘80 i gusci dei pistacchi che venivano importati dal medio oriente erano dipinti di una tonalità rossastra, per nascondere eventuali macchie dovute al raccolto a mano, erano però facilmente riconoscibili perchè aprendoli la tintura si trasferiva alle mani macchiandole di rosso, ad oggi questa pratica non si usa più e se macchiati, vengono tolti dal commercio.

pasta con pesto di pistacchio e pomodorini piatto

Durata

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Tempo totale: 30 minuti

Dosi per

3 persone

Ingredienti

  • 250 g Spaghetti
  • 1 manciata Basilico
  • 1 manciata Prezzemolo
  • 60 ml Olio Extravergine D’Oliva
  • 100 g Pistacchi sgusciati non salati
  • Sale
  • 2 cucchiai Parmigiano grattugiato
  • 30 Pomodorino ciliegino
  • Maggiorana
  • Sale
  • Zucchero
  • 2 cucchiai Olio Extravergine D’Oliva

Preparazione

Per preparare la ricetta della pasta con pesto di pistacchio e pomodorini cominciate con il preparate i pomodorini arrostiti.

Foderata la placca del forno con della carta forno. Tagliate i pomodorini a metà e metteteli sulla placca con la parte tagliata in alto.

Salate leggermente, aggiungete un pizzico di zucchero, irrorate con i due cucchiai di olio e insaporite con qualche foglia di maggiorana fresca.

Cuocete in forno già caldo a 200° per 15/20 minuti.

Mettete a bollire l’acqua per la pasta e nel frattempo preparate il pesto. Mettete le foglie di basilico, il prezzemolo, i pistacchi e l’olio in un contenitore.

Aggiungete 50 ml di acqua fredda e frullate con il minipimer fino ad ottenere una crema.

Se necessario, unite ancora un pochino di acqua. Incorporate il formaggio grattugiato con un cucchiaio e aggiustate di sale.

Mettete in frigo fino al momento dell’utilizzo.

Quando bolle l’acqua, salatela e buttate la pasta. Cuocete la pasta al dente, scolatela lasciandola umida e condite immediatamente con il pesto.

Se necessario, unite un mestolo di acqua di cottura per rendere la pasta più cremosa. Servite con i pomodorini arrostiti.

pasta con pesto di pistacchio e pomodorini