Pasta d’arance

Una pasta di arance semicandite facile e veloce per aromatizzare il panettone, ma anche torte o ricette salate, da fare in pochi minuti e conservare.

Voto medio lettori:
pasta-darance

La pasta d’arance semi-candite è un metodo veloce per realizzare la pasta aromatica di arance per profumare il panettone fatto in casa, ma va benissimo anche per torte e preparazioni salate con la carne.

A differenza delle arance candite, in questa ricetta non si usa solo la parte della scorza, e quindi il composto rimane più morbido e meno amaro.

Per ovviare poi alle note amarognole usate arance (sempre non trattate) con un albedo sottile, quindi preferibilmente quelle da spremuta.

 

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 60 Minuti
tempo-passivo Tempo passivo: 480 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 30 Minuti
porzioni Porzioni: 3 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 238 Kcal
opzione-alimentare Senza glutine
opzione-alimentare Senza lattosio
opzione-alimentare Vegano
opzione-alimentare Vegetariano
ingredienti

INGREDIENTI

  • Zucchero semolato bianco 500 g
  • Acqua 500 ml
  • Arance non trattate 3
  • Miele 120 g
copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

 
1
 

Per preparare la ricetta della pasta d’arance, versate lo zucchero e l’acqua in una pentola larga e portate a bollore.

 
2
 

Nel frattempo affettate le arance, ben lavate, con uno spessore di 5-6 mm e immergetele nella pentola in modo che non si sovrappongano più di tanto.

 
3
 

Lasciate sobbollire per 45 minuti circa, spegnete e, una ad una, scolate delicatamente le fette d’arancia e poggiatele su una gratella per almeno 8 ore.

 
4
 

Mettete nel robot le fette di arancia, unite il miele e frullate finché ottenete un composto omogeneo.

 
5
 

Dovreste ottenere circa 700 g di pasta d’arance, mettetela in uno o più vasi in frigorifero e consumatela entro 10 giorni.

Risultato

pasta-darance-barattolo

Consigli

Se volete prepararla in anticipo, mettetela con il peso esatto che vi serve per la vostra preparazione (panettone, per esempio) in più vasi e congelatela. Lasciatela poi scongelare a temperatura ambiente e usatela a piacere.

Ti piace questa ricetta?
Dolci alla frutta Preparazioni per dolci