di   iFood 17 Luglio 2020
pasta fredda con bresaola e rucola ricetta

Ci sono giorni in cui soprattutto d’estate si ha voglia di mangiare qualcosa di stuzzicante, leggero e goloso, che possa essere consumato sia sotto l’ombrellone che in ufficio, la pasta fredda con bresaola e rucola è esattamente quello che fa per voi, un primo piatto molto sfizioso che vi conquisterà di certo.

Una ricetta fresca e saporita che diventerà presto un cavallo di battaglia, è perfetta anche per un buffet o un aperitivo tra amici, può essere preparata in anticipo e consumata al momento giusto dopo averla tenuta in fresco, anzi facendola riposare un po’ i sapori si amalgamano e il tutto diventa ancora più buono.

La bresaola è il salume preferito anche da chi segue una dieta a regimi controllati, non a caso è il salume più povero di grassi in assoluto, ma nello stesso tempo è nutrizionalmente bilanciato ed estremamente digeribile, la più famosa è senza dubbio quella della Valtellina, prodotta nella provincia di Sondrio.

Il termine bresaola è incerto, è probabile che il suffisso finale “saola” derivi dalla salatura a cui è sottoposta la carne per essere conservata, ma del resto di sa poco, alcune ipotesi affermano che “brasa” potrebbe derivare dal tedesco, ad indicare i braceri utilizzati in antichità per riscaldare e deumidificare i locali dove avveniva la stagionatura di queste carni, altri invece sostengono che derivi da “brisa” che indica una ghiandola bovina estremamente salata.

Qualunque sia l’origine, ad oggi questo salume è uno dei più apprezzati e consumati sulle tavole degli italiani, oltre ad essere uno dei più imitati sul mercato estero.

Durata

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 13 minuti

Tempo totale: 23 minuti

Dosi per

6 Persone

Ingredienti

  • 500 g Pasta integrale
  • 200 g Bresaola
  • 50 g Parmigiano Reggiano
  • 100 g Rucola
  • 100 g Pomodorini ciliegino
  • Olio Extravergine D’Oliva
  • Sale

Preparazione

Per preparare la ricetta della pasta fredda con bresaola e rucola per prima cosa scaldate la pasta e scolatela un paio di minuti prima del completamento della cottura.

Dopo averla scolata trasferite la pasta in una ciotola e irroratela subito con dell’olio extravergine di oliva.

Questo passaggio è fondamentale, poiché in questo modo la pasta non si attaccherà. Fatto ciò affettate finemente il formaggio.

Mettete da parte il Parmigiano e tagliate a rondelle anche i pomodorini.

Trasferite gli ingredienti nella ciotola con la pasta, aggiustate di sale e mescolate.

Aggiungete ora anche la rucola.

Ora mettete la bresaola tagliata grossolanamente e mescolate ancora.

Mettete per qualche ora in frigorifero e poi servite la pasta fredda con bresaola e rucola e poi servite.

pasta fredda con bresaola e rucola piatto