di   iFood 11 Giugno 2020
pasta fredda con fiori di zucca

Inizia la stagione estiva e con lei, la necessità di piatti leggeri, freschi e carichi di gusto, la pasta fredda con fiori di zucca è un’esempio perfetto, un primo piatto completo e ricco di sapore, formaggio, tonno, un buon olio d’oliva e naturalmente i fiori di zucca, o più precisamente di zucchina, colorati e saporiti.

Una ricetta semplice, da preparare in anticipo e conservare in frigorifero per il pranzo del giorno dopo magari, unica accortezza, sempre valida quando preparate le insalate di pasta, ricordate di sciacquare la pasta sotto l’acqua fredda una volta pronta, in modo da fermare la cottura e poter gustare una pasta fatta a regola d’arte e non una massa informe e scotta.

I fiori di zucca sono un alimento estremamente versatile in cucina, ottimi consumati da soli, si prestano ad essere farciti o aggiunti a piatti più complessi, come nel nostro caso, ma sono perfetti anche da fare al forno o, un grande classico, fritti, magari con un’acciuga e un cubetto di mozzarella, hanno un gusto delicato e pochissime calorie, in più sono altamente digeribili, certo questo dipende sempre da come li cucinate e da cosa li accompagnate ovvio, ma sappiate che per il 95% sono costituiti da acqua, quindi perfetti anche nelle diete a regimi ipocalorici, come se non bastasse contengono anche molte vitamine, tra cui la vitamina C e il betacarotene che aiuta a proteggere la vista e da alcune malattie cardiovascolari.

Durata

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 9 minuti

Dosi per

4 Persone

Ingredienti

  • 10 Fiori Di Zucca
  • 350 g Pasta
  • 1 Zucchina
  • 300 g Tonno in scatola
  • 100 g Asiago
  • 2 cucchiai Parmigiano grattugiato
  • 1 Aglio
  • Olio Di Oliva

Preparazione

Per preparare la ricetta della pasta fredda con fiori di zucca, mettete a bollire l’acqua per la pasta. Cuocete la pasta. Durante la cottura preparate il condimento.

In una padella rosolate un aglio con dell’olio di oliva, aggiungete in padella la zucchina tagliata a rondelle cuocete per un minuto aggiungendo il sale, unite anche mezzo bicchiere d’acqua in modo che le zucchine non risultino fritte e siano molto più leggere.Cuocete per 5 minuti.

Aggiungete a fine cottura i fiori di zucca eliminando prima il pistillo. Cuocete per qualche secondo ed eventualmente aggiustate di sale.

Tagliate a cubetti l’asiago e sgocciolate il tonno.Scolate la pasta e conditela subito con dell’olio di oliva.

Fate raffreddare per 5 minuti a pasta e aggiungete poi il condimento.

Unite il parmigiano grattugiato e mescolate bene. Conservate in frigo prima di servire.

pasta fredda con fiori di zucca ricetta