di   iFood 29 Maggio 2020
pasta fredda con pomodori secchi ricetta

La pasta fredda con pomodori secchi è uno dei piatti più gettonati appena cominciano i primi caldi, perché si può preparare in anticipo, a differenza di quella calda da preparare al momento per essere gustata al meglio e perché si può preparare in mille modi diversi dando sfogo alla fantasia e agli ingredienti di stagione.

I pomodori secchi sono un ingrediente molto versatile, in questa ricetta sono presenti con due consistenze, scolati dall’olio e tagliati a pezzetti e in una sorta di pesto con parmigiano, aglio e olio per regalare cremosità al piatto, a insaporire ulteriormente la presenza della feta.

I pomodori vengono tradizionalmente essiccati al sole, fino a quando non sarà evaporata tutta l’acqua, sono perfetti le varietà poco acquose e dalla buccia consistente, come i San Marzano, ma si prestano bene tutti i pomodori, persino quelli più piccoli come i Pachino.

I pomodori vengono raccolti quando sono maturi, puliti, tagliati a metà nel senso alla loro altezza e lasciati essiccare al sole su un telaio di legno, qualcuno prima di lasciarli essiccarli li cosparge con il sale, altri con spezie e peperoncino, durante la notte vengono messi al riparo, per evitare che l’umidità notturna possa inficiare il processo e far insorgere le muffe, dopo una settimana circa sono pronti, anche meno quando è estate piena e le temperature, soprattutto nelle regioni del sud Italia, toccano punte importanti.

Una volta essiccati i pomodori vengono risciacquati per pulirli da eventuale polvere e in alcuni casi sbollentati in acqua e aceto, per pochi minuti, per sterilizzarli e poterli quindi invasare e conservare sottolio o semplicemente posizionarli in un sacchetto di plastica e congelarli.

pasta fredda con pomodori secchi piatto

Durata

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Tempo totale: 25 minuti

Dosi per

4 Persone

Ingredienti

  • 400 g Penne pasta
  • 150 g pomodori secchi sottolio
  • 60 g Parmigiano grattugiato
  • 1 Aglio spicchio media grandezza
  • q.b. di olio extravergine d’oliva
  • 100 g Feta
  • Basilico a piacere

Preparazione

Per preparare la ricetta della pasta fredda con pomodori secchi, prendete quattro o cinque pomodori secchi e tagliateli a pezzetti, i restanti metteteli in un mixer con il parmigiano, l’aglio e l’olio da aggiungere poco alla volta fino a ottenere una crema mediamente densa.

Tagliate la feta a pezzetti grossolani.

Preparate la pasta, scolatela sotto l’acqua fredda, conditela con la feta, il pesto di pomodori secchi e i restanti pomodori, guarnite con del basilico fresco.

pomodori secchi