di   iFood 9 Aprile 2020
pastiera-di-riso-dolce

La pastiera di riso dolce è una variante della classica pastiera in cui abbiamo sostituito il grano dell’impasto con del riso, una versione meno complessa ma che mantiene le caratteristiche fondamentali di questo dolce simbolo della Pasqua campana, il guscio di frolla croccante e un cuore morbido e profumato.

Una ricetta che non farà storcere il naso neanche ai puristi della pastiera napoletana, la texture del riso ricorda quella del grano cotto, fondendosi con gli aromi in un incontro armonioso di sapori che riesce a conquistare veramente tutti.

Niente canditi in questa versione e nemmeno acqua di fiori di arancio, ma cannella, vaniglia e limone. Come per la pastiera classica vale il riposo di almeno un giorno prima di consumarla, in modo che i sapori si fondino tra di loro regalandoci un gusto equilibrato e perfetto.

pastiera-di-riso-dolce-fetta

Tempo di preparazione

2 ore

Tempo di cottura

2 ore

Dosi per

8 Persone

Ingredienti

  • 150 g Riso Arborio
  • 700 ml Latte intero
  • 1 bacca Vaniglia
  • 1 bustina Vanillina
  • 480 g Ricotta
  • 320 g Zucchero
  • 5 uova
  • 2 Tuorli
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere
  • 500 g Farina
  • 2 Uova
  • 1 Tuorlo
  • 200 g Sugna
  • 200 g Zucchero
  • 1 Buccia di limone grattugiata
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

Per preparare la ricetta della pastiera di riso dolce, in un pentolino mettete il latte con il riso, la vaniglia e la vanillina, portate a cottura per circa 35/40 minuti a fiamma dolce, fino ad ottenere una crema densa e cremosa. A cottura ultimata spegnete e fate raffreddare bene.

Preparate la frolla. Mettete la farina a fontana sul tavolo ed unite il burro e lo zucchero, mescolate bene ed aggiungeteci le uova ed il sale.

Lavorate con le mani, fino ad ottenere un impasto morbido e liscio. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare in frigorifero per un’ora almeno.

Passate al setaccio la ricotta e mettetela in una terrina.

Lavoratela con un cucchiaio di legno, aggiungete, le uova (una per volta), lo zucchero e la cannella, mescolate bene ed aggiungeteci il riso.

Riprendete la frolla e dividetela. Tirate la pasta fino a ridurla ad uno spessore di circa 2-3 mm. Imburrate ed infarinate la tortiera (28 cm di diametro) e rivestitela con la frolla.

Versateci sopra il ripieno e livellatelo bene (lasciate un dito dal bordo). Dalla restante pasta ricavate delle listarelle larghe più o meno due cm, incrociatele sul ripieno.

Si formerà così una grata.

Cuocete la pastiera in forno caldo a 180° x circa un’ora e mezza o fino a che la superficie non sarà colorata.

Una volta pronta, sfornatela e lasciatela raffreddare bene. Toglietela dallo stampo solo quando è raffreddata completamente.

pastiera-di-riso-dolce-ricetta